La rete carburanti dopo il Coronavirus, ricostruire insieme la mobilità del Paese. Scenari e prospettive per gli operatori indipendenti

Salva sul calendario
Da 29.05.2020 10:00 fino a 29.05.2020 12:30
L'evento si svolge presso on line |
Inserito da Amministrazione
Visite: 114


Nei momenti più drammatici, l'Italia dell'emergenza si è mossa grazie all'efficienza della rete carburanti, un sistema di produzione e logistico affidabile e presente su 23 mila stazioni di
servizio.
La crisi economica che ci aspetta e l'allocazione delle risorse a sostegno delle imprese sono le sfide di domani anche per chi non ha mai lasciato soli gli automobilisti.
Per delineare priorità di intervento, Assorem Confesercenti, Associazione reti energia per la mobilità, organizza un tavolo virtuale di esperti e rappresentanti degli stakeholder del sistema distributivo che saranno a confronto e visibili nel webinar organizzato per delineare i nuovi scenari post Covid-19, esaminare gli strumenti fiscali e creditizi messi a disposizione dai provvedimenti governativi e le prospettive della rete carburanti.
Venerdì 29 maggio
Dalle 10.30 alle 12.30 Webinar su Microsoft Teams Moderatore Roberto Degl’Innocenti
Il punto di vista degli operatori
1) Prof. Lucio Laureti, Presidente Assorem-Confesercenti: dal crollo delle quotazioni petrolifere alla ripresa dei consumi. Distribuzione e logistica per la sicurezza energetica del paese.
2) Ing. Alessandro Proietti, Presidente Assoindipendenti: imprese nazionali insieme per ripartire, le ricette dei retisti.
Il regolatore istituzionale
3) dr. Guido Di Napoli, dirigente MISE: il Coronavirus e l’insostenibile polverizzazione dei punti vendita. Dall'anagrafe digitale all’osservatorio prezzi: gli strumenti per la razionalizzazione della rete.
La legislazione emergenziale e le novità fiscali e finanziarie per la rete
4) Fisco e tributi: la legislazione emergenziale cosa ha cambiato per la rete carburanti e i suoi protagonisti. Il punto con Francesco Seminara, Ufficio Tributario Confesercenti.
5) Misure di sostegno e finanziamento pubblico: gli strumenti finanziari per la centralità della rete nei nuovi investimenti: Giuseppe Tateo, Amministratore Delegato Commerfin Confesercenti.
Question Time




Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­