Temi e leader oltre le ideologie

Salva sul calendario
Da 13.12.2018 11:00 fino a 15.12.2018 12:00
L'evento si svolge presso Perugia |
Inserito da Amministrazione

Documenti disponibili:

Visite: 13

Perugia, 13-15 Dicembre 2018

Giovedì 13 dicembre

11.00 – 13.00

“1979-2019 Forty years of European Elections”

Pre-conference promoted by AssoComPol and Jean Monnet Project “Vote for Europe -2019”

Chairs: G. Mazzoleni (President of AssoComPol), E. Novelli (Coordinator of “Vote for Europe-2019”)

Participants:

– R. Conticelli (President of Ordine Giornalisti Umbria)

– B. Johansson (University of Gothenburg)

– K. Rafter (Head of the School of Communication, Dublin University)

– P. Schulmeister (Head of Public Opinion Monitoring Unit at the European Parliament)

13.00 – 14.30

Pausa pranzo

14.30 – 15.30

Apertura del convegno

Intervento di G. Mazzoleni (Presidente di AssoComPol)

Prolusione di P. Mancini (Università di Perugia)

“Perché temi e leader”

Discussant: G. Boccia Artieri (Università di Urbino Carlo Bo)

15.30- 17.00 (Sessioni parallele)

Sessione 1: Temi divisivi

Chair: S. Splendore (Università degli Studi di Milano)

– G. Boccia Artieri (Università di Urbino Carlo Bo), S. Bentivegna (Università La Sapienza, Roma) – Oltre le echo chambers: verso un modello di agenda pubblica interrelata

– M. Armetta, F. Iazzetta, G. M. Padricelli, C. Ponticelli, G. Punziano, C. Rossi (Università Federico II, Napoli) – Campagna elettorale permanente e social media: scenari evolutivi e nuove differenze nella diffusione social del messaggio politico

– M. Binotto, S. Nobile, R. Rega (Università La Sapienza, Roma) – Macerata e l’agenda delle Politiche 2018: dinamiche intermediali tra social e legacy media

– A. Stanziano, R. Mincigrucci (Università di Perugia) – Il coverage della corruzione durante la campagna elettorale per le elezioni politiche italiane del 2018

Discussant: R. Marini (Università per Stranieri di Perugia)

Sessione 2: Le emozioni in politica

Chair: A. Grusha (Lomonosov Moscow State University)

– M. Andretta (Università di Pisa), R. Bracciale (Università di Pisa), C. Cepernich (Università di Torino), A. Lenci (Università di Pisa) – Il frame emozionale dei leader politici su Facebook e le risposte dei pubblici alle Politiche 2018

– M. P. Faggiano, V. Azzarita, E. D. Calò, M. Mongiardo (Università La Sapienza, Roma) – Il circolo vizioso del risentimento. Vittime e carnefici nella campagna elettorale per le politiche 2018

– R. Labalestra (Università La Sapienza, Roma) – Sindaci civici in Puglia Una nuova forma di leadership politica di sinistra

Discussant: E. Caniglia (Università di Perugia)

Workshop: Focusing communication research on the next European Elections

International Workshop promoted by AssoComPol and Jean Monnet Project “Vote for Europe -2019”

Participants:

– C. Cepernich (University of Turin)

– O. Baisnée (IEP of Toulouse)

– M. Belluati (University of Turin)

– B. Johansson (University of Gothenburg)

– E. Novelli (Coordinator of “Vote for Europe-2019”)

– G. Pasquino (Johns Hopkins University-Bologna)

– K. Rafter (Dublin University)

– A. Stepinska (Adam Mickiewicz University Poznan)

17.15 – 18.15

Riunione Consiglio Direttivo AssoComPol

18.30

Apericena

Complesso Monumentale di San Pietro

(Borgo XX Giugno, 74, Perugia)

Venerdì 14 Dicembre

9.00 – 10.00

I Keynote:

D. Kreiss (University of North Carolina)

“Social Media and the New Politics of Identity”

Chair and discussant: S. Bentivegna (Università La Sapienza, Roma)

10.00 – 10.15

Coffee break

10.15 – 11.45 (Sessioni parallele)

Sessione 3: Personalization and issues in the campaign

Chair: O. Baisnée (IEP de Toulouse)

– E. Nespoli (Università di Modena e Reggio Emilia) – When populist leaders frame labour market

– A. Pogliano (Università del Piemonte Orientale) – The role of the local dimension in the phenomena of moral panics on migration: an investigation into the concept of “local narrative autonomy” and its effects on media framing and national political communication

– R. De Rosa (Università Niccolò Cusano), D. Quattromani (Università della Tuscia) – Identity-building in populist discourses. Salvini “making his people”

– P. Bellucci (Università di Siena), G. Bobba (Università di Torino), C. Cremonesi (Università di Torino), G. Legnante (Università di Pavia), P. Mancini (Università di Perugia), M. Mancosu (Collegio Carlo Alberto), F. Roncarolo Università di Torino), A. Seddone (Università di Torino) – How different traditional media shape candidates’ evaluation? An analysis of 2018 Italian national elections

Discussant: D. Campus (Università di Bologna)

Sessione 4: Le agende della discussione pubblica

Chair: F. Roncarolo (Università degli Studi di Torino)

– M. Bertolotti, P. Catellani (Università Cattolica del Sacro Cuore) – Gli attacchi ai leader politici: quando danneggiano davvero la loro reputazione?

– R. Marchetti (Università Perugia), R. Rega (Università La Sapienza, Roma) – Leader e temi nelle Politiche 2018 tra incivility e polarizzazione

– F. Giglietto, N. Righetti, G. Marino (Università di Urbino Carlo Bo) – Pattern di interazione divergenti e issue divisive: analisi delle interazioni Facebook su notizie riguardanti il fenomeno migratorio durante la campagna elettorale 2018

– M. Belluati, S. Tirocchi (Università Studi di Torino) – Femminicidio e violenza di genere. Nuovi frame per un vecchio tema

– V. Reda (Università di Napoli Federico II) – Dai sondaggi agli analytics. Come i big data cambiano le regole del gioco politico

Discussant: L. Ceccarini (Università di Urbino Carlo Bo)

11.45 – 12.45

Assemblea Soci AssoComPol

12.45 – 14.15

Pausa pranzo

14.15 – 15.45 (Sessioni parallele)

Sessione 5: La comunicazione di Salvini

Chair: M. Mazzoni (Università di Perugia)

– R. Mincigrucci, M. Mazzoni (Università Perugia) – Il superleader (“ordinario”): Matteo Salvini e il suo corpo

– C. Moroni (Università della Tuscia) – “Te lo dico con le faccine”: le emoji utilizzate dal leader nella politica social. Il caso di Matteo Salvini

– C. Ruggiero (Università La Sapienza, di Roma) – Il confronto che (non) c’è. Salvini vs Boldrini a Otto e mezzo, un’analisi second screen

– S. Ventura (Università di Bologna) – Giornali popolari e racconto del leader: il caso del ministro Matteo Salvini

Discussant: P. Natale (Università degli Studi di Milano)

Sessione 6: Tra populismo e personalizzazione

Chair: F. Amoretti (Università di Salerno)

– R. De Rosa, A. Murolo (Università di Napoli Federico II), C. Agosti (HERMES, Centre for Transparency e Digital Human Right) – La constituency communication al tempo dei 5S: temi e leadership

– R. Sampugnaro, F. Montemagno (Università di Catania) – Elezioni regionali siciliane e campagne elettorali. Tra il web e la piazza, popolarizzazione e personalizzazione delle strategie

– M. Spalletta, N. Ferrigni (Università Campus) – La campagna elettorale del “non candidato”. Il caso Alessandro Di Battista

– C. Crisosto, A. Martella (Università di Pisa) – La campagna elettorale dei leader su Twitter e Instagram: la comunicazione visuale tra personalizzazione e populismo

Discussant: F. Bordignon (Università di Urbino Carlo Bo)

15.45 – 16.00

Coffee break

16.00 – 17.30 (Sessioni parallele)

Sessione 7: Voting in the hybrid system

Chair: A. Stepinska (Adam Mickiewicz University Poznan)

– D. Ceccobelli, A. Mattoni (Scuola Normale Superiore) – Visual mapping as a tool to understand the intersections between media and politics. Some methodological remarks from a media practice approach

– L. De Sio, A. Paparo (LUISS Guido Carli) – Anatomy of a black swan? Explaining the 2018 Italian election result through a novel issue voting model of voter transitions

– D. Garzia, A. De Angelis, F. Ferreira da Silva, E. Michel, A. Trechsel (University of Lucerne) – The personalization of voting decisions in the internet era

– L. Iannelli (Università di Sassari), S. Vicari (University of Sheffield), E. Zurovac (Università di Sassari) – Gatekeepers in the hybrid Twittersphere. A case study of #fertilityday in Italy

Discussant: A. Valeriani (Università di Bologna)

Sessione 8: Lo spazio dei professionisti

Chair: L. Di Gregorio (Università della Tuscia)

– M. Carone, M. Cavallaro, G. Pigatto (Quorum/YouTrend) – I social secondo Matteo. La comunicazione di Salvini dalla campagna elettorale al governo

– G. Dandolo (Ricercatore indipendente) – Framing e senso comune: come rispondere a Salvini?

– G. Diamanti (Quorum/YouTrend) – Se governare (non) paga. Analisi delle campagne elettorali e dei messaggi dei sindaci uscenti

– D. Giordano, A. Montella (Arcadia) – La campagna di Marco Fusco Sindaco: il leader dis-abile

Discussant: D. Amenduni (Proforma), C. Cepernich (Università di Torino)

17.30 – 18.30

Riunione Comitato Scientifico e Redazione rivista ComPol

18.30 – 20.00

Spazio “Valigia blu”

Introduzione di A. Ciccone (Valigia Blu)

“Lasciamo perdere le fake news. Le ‘real news’ sono un problema più serio. L’esperienza di Valigia Blu”

Chair: S. Ventura (Università di Bologna)

20.30

Cena sociale

Ristorante La Rosetta

(Piazza Italia, 19, 06121 Perugia PG)

Sabato 15 Dicembre

9.30 – 11.00

II Keynote

R. K. Nielsen (The Reuters Institute for the Study of Journalism)

“No One Cares What We Know”

Chair: S. Bentivegna (Università La Sapienza, Roma)

Discussant: G. Pasquino (Johns Hopkins University-Bologna)

11.00 – 11.15

Coffee break

11.15 – 12.00

Presentazione libri dei soci AssoComPol

Testi di:

– R. Biorcio (Università degli Studi di Milano-Bicocca)

– F. Bordignon (Università di Urbino Carlo Bo)

– M. Cavallaro (Quorum / YouTrend)

– L. Ceccarini (Università di Urbino Carlo Bo)

– G. Diamanti (Quorum / YouTrend)

– I. Diamanti (Università di Urbino Carlo Bo)

– M. Lazar (Sciences Po Paris / LUISS Guido Carli)

– P. Natale (Università degli Studi di Milano)

– E. Novelli (Università degli Studi Roma TRE)

– G. Pasquino (Johns Hopkins University-Bologna)

– L. Pregliasco (Quorum / YouTrend)

12.00

Chiusura del Convegno

Intervento di G. Mazzoleni (Presidente di AssoComPol)


Fonte

Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­