Rebuilding healthcare: la sanità del futuro tra organizzazione e cura

Salva sul calendario
Da 20.11.2018 09:00 fino a 20.11.2018 16:00
Inserito da Amministrazione
Visite: 380

A Milano, il 20 novembre all’auditorium Testori di Palazzo Regione Lombardia, si parla della Sanità del futuro con il convegno: ”Rebuilding healthcare: la sanità del futuro tra organizzazione e cura”. 

La visione dell’Ospedale come ci ha accompagnato sino ad ora è destinata a finire nell’arco di un quinquennio grazie alle nuove impostazioni dettate dallo Stato ed alla visione sempre più lungimirante dei progettisti e degli investitori. Nel convegno che si terrà il 20 novembre presso l’Auditorium Testori di  Palazzo Regione Lombardia, organizzato da Davide Rizzardi, EHS Manager del settore sanità, verranno analizzati tali temi e presentate le possibilità che ci riserva il futuro, oggi, attraverso la presentazione di opere concrete già in fase di realizzazione. Partecipare quindi a tali iniziative significa essere presenti e parte del cambiamento in atto. Grazie alla tecnologie che si sono sviluppate negli ultimi anni, nonché alla voglia di sperimentazione che sempre accompagna il settore della Sanità, sono in corso di progettazione e realizzazione grandi aree di espansione dove alcuni grandi Ospedali stanno investendo per realizzare le loro sedi del futuro. Inoltre, a diversità del passato, in cui l’ospedale si ergeva quale Cattedrale nel Deserto, tali nuovi plessi sono inseriti in aree di espansione multi-servizio in modo di offrire al paziente la possibilità di arrivare con tranquillità, avendo prenotato attraverso le varie App disponibili la propria prestazione, utilizzare i mezzi pubblici o la mobilità condivisa come il car sharing, trovare ulteriori servizi primari quali la grande distribuzione alimentare, nonché i servizi bancari e postali. A tali servizi si aggiungerà anche la presenza delle stazioni di ricarica elettrica per i veicoli e nelle adiacenze,alcune aree di nuova edilizia residenziale con la presenza anche dei servizi scolastici per gli abitanti. Il convegno “Rebuilding Healthcare: La Sanità del Futuro tra organizzazione e cura” nel contesto odierno del Nostro paese assume una rilevanza preminente. E’ vero infatti come le mutate condizioni socio economiche che hanno interessato il Nostro Paese, come tutti i paesi occidentali, dopo la crisi finanziaria del 2008, congiuntamente all’invecchiamento della popolazione, ed alla riduzione delle risorse che ne è conseguita, hanno posto al Legislatore, ma anche ai singoli cittadini, il problema dell’efficientamento delle risorse in tutti gli ambiti. La sanità non è stata esclusa da tale aspetto anche se di preminente interesse statuale ed individuale. Inoltre afferma il responsabile scientifico del convegno, Davide Rizzardi:”  Parlare di un nuovo paradigma legato alla prestazione delle cure all’attuale popolazione, ma ancor di più a quella del futuro, oggi è obbligatorio per meglio garantire la qualità di vita degli stessi attori che oggi si trovano ad essere i decisori e/o i contributori di tale cambiamento.” Continua aggiungendo che:” Risulta pertanto essenziale, nel contesto Italiano di adeguamento delle Strutture Sanitarie e del sistema ad esso collegato, progettare Ospedali che facciano dell’efficienza sotto tutti gli aspetti uno dei loro primi motivi di essere; efficientare infatti significa veicolare meglio le risorse disponibili verso lo scopo primario per cui l’opera viene realizzata, ovvero la cura del paziente”. Risparmiare in consumi energetici significa avere maggiori risorse da spendere in organizzazione e tecnologia utili per la cura a saldo invariato. Se consideriamo inoltre la dimensione che assumeranno i nuovi Ospedali, sempre più grandi, ed il contesto in cui verranno inseriti, il presidio Ospedaliero diventa anche un punto di scambio, di aggregazione e di veicolazione di tecnologie condivise sempre più ecofriendly. Tutto questo può sembrare lontano, e pertanto il convegno odierno potrebbe risultare prematuro, se non fosse che tutto ciò sta già diventando realtà a Milano in più punti, ed in particolar modo nell’area MIND ,ex Expo, dove grazie alla visione lungimirante degli amministratori Lombardi, e non, potremo toccare il futuro, oggi. 

E’ possibile partecipare al convegno, in maniera gratuita, iscrivendosi sul sito http://www.events-communication.net/sanitadelfuturo ed è destinato a direttori generali, direttori sanitari, direttori amminstrativi, avvocati, ingegneri architetti, geometri, tecnici dela prevenzione, RSSP, energy manger, tutte figure coinvolte nella fase di progettazione e sviluppo dei nuovi progetti.

Vista l’importanza dei temi trattati il convegno gode dei patrocini della Regione Lombardia, dell’AIOP Associazione Italiana Ospedalità Privata e della SIAIS Società Italiana dell'Architettura e dell'Ingegneria per la Sanità.






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­