Budget di tesoreria e rendiconto finanziario

Budget di tesoreria e rendiconto finanziario

26.10.2021 14:30 - 26.10.2021 18:30
Categorie: Enti Locali, Economia, Webinar e Corsi
Visite: 181

Descrizione:
Come impostare un efficace report di monitoraggio della liquidità aziendale

Obiettivi
Negli ultimi due anni le imprese colpite dalla crisi pandemica hanno assistito ad un calo dei fatturati e dei margini con conseguente carenza di liquidità. In questi momenti, in vista della fine del periodo di moratoria e di un auspicabile ripartenza, è necessario ottimizzare l’utilizzo della liquidità corrente e impiegare in modo efficace le nuove risorse ottenute.
Il commercialista può svolgere un ruolo fondamentale per aiutare le proprie aziende, siano esse di piccole o medie dimensioni, a gestire questo delicato momento transitorio Il Budget di tesoreria è lo strumento più efficace per muoversi fra scadenze di pagamento, date di incasso, anticipi su fatture, liquidazione Iva ecc, perché la previsione delle disponibilità liquide e dei fabbisogni finanziari consente di programmare con adeguato anticipo le entrate e uscite al fine di minimizzare sia le inefficienze, sia il ricorso al credito oneroso.
Obiettivo del corso è quello di fornire ai professionisti una serie di strumenti operativi utili per impostare un corretto sistema di monitoraggio della pianificazione finanziaria che, mediante “un percorso guidato” con l’uso di Excel, semplifichi la comprensione e la quantificazione delle principali variabili monetarie in entrata e uscita che devono essere sottoposte a controllo per costruire un budget di Tesoreria e un rendiconto Finanziario. Al termine del corso ogni partecipante avrà maturato una competenza avanzata sulle modalità di gestione temporale dei dati

 

Date e Orario
26 Ottobre e 8 Novembre 2021* - 14:30 - 18:30 (n. 2 giornate da 4 ore ciascuna per un totale di 8 ore)
*II webinar sarà registrato e fruibile anche successivamente alla data di svolgimento; pertanto anche coloro che non potessero essere disponibili nella data indicata nel Programma potranno fruirlo anche in un secondo momento

Docenti
Melchior Gromis di Trana, ODCEC Torino – Professore associato Università Torino
Alessandro Mattavelli, ODCEC Milano – Studio Mattavelli & Associati

Programmi
I INCONTRO
LA TESORERIA COME STRUMENTO DI PREVISIONE E CONTROLLO DEI FLUSSI MONETARI
L’implementazione del budget di tesoreria nelle piccole e medie imprese
• La tesoreria come strumento di controllo sistematico della liquidità aziendale delle pmi
• Come organizzare la tesoreria aziendale: le informazioni necessarie per creare un budget di tesoreria
• La previsione dei flussi di ricavo e di costo mensilizzati
• La gestione degli incassi e dei pagamenti
• Elementi alla base dell’affidabilità dei Piani Industriali e Business Plan considerati degli enti creditizi
• Budget di tesoreria e DSCR: le differenti modalità di calcolo e la chiave di lettura
• I riflessi dei Bilanci di previsione sui Bilanci consuntivi
Partendo da un foglio bianco e immaginando di disporre di uno scadenzario, un budget, e una serie di piani di ammortamento, i partecipanti saranno guidati nella costruzione di uno schema che consenta un cash flow mensile in grado di determinare il DSCR periodico. Il tool potrà poi essere utilizzato in applicazioni pratiche una volta terminato il corso.
II INCONTRO
IL RENDICONTO FINANZIARIO PROSPETTICO COME STRUMENTO PER IL MONITORAGGIO DELLA LIQUIDITA’ AZIENDALE
La costruzione del rendiconto finanziario
• Le indicazioni del Codice Civile e dell’OIC 10
• Funzione del rendiconto finanziario all’interno del fascicolo di bilancio
• Principali rettifiche necessarie per la determinazione del flusso di cassa generato dall’attività operativa
• Principali rettifiche necessarie per la determinazione del flusso di cassa generato dall’attività d’investimento
• Principali rettifiche necessarie per la determinazione del flusso di cassa generato dall’attività di finanziamento
• DSCR e Rendiconto finanziario previsionale: modalità di calcolo e chiave di lettura
La costruzione del Rendiconto finanziario previsionale attraverso un foglio di lavoro e i documenti necessari in funzione della predisposizione di un piano industriale coerente.
• Scelta del corretto metodo di rappresentazione
• Definizione delle assunzioni alla base dei flussi operativi
• Definizione delle assunzioni alla base dei flussi di investimento
• Definizione delle assunzioni alla base dei flussi finanziari

Prezzo
€ 135,00 + IVA - a partecipante
* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti

 

L’evento è accreditato presso il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili per il rilascio di crediti CFPO
ODCEC: inoltrata richiesta 8 CFP (in materia obbligatoria C.4.2)
MEF: inoltrata richiesta per 8 crediti (materia B.5.2 materie non caratterizzanti)
I crediti Mef possono essere maturati solo se si è Commercialisti iscritti ad un qualsiasi ODCEC d’Italia

Il budget di tesoreria come strumento di previsione e controllo dei flussi monetari - 26.10.2021

Durata: 240 min. Docenti: Dott. Melchior Gromis e Dott. Alessandro Mattavelli

 

Il rendiconto finanziario prospettico come strumento per il monitoraggio della liquidità aziendale - 08.11.2021
Durata: 240 min. Docenti: Dott. Melchior Gromis e Dott. Alessandro Mattavelli

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC