La giustizia energetica e climatica: nuovi orizzonti, risposte e strumenti per la cooperazione internazionale

La giustizia energetica e climatica: nuovi orizzonti, risposte e strumenti per la cooperazione internazionale

22.01.2021 16:00 - 22.01.2021 17:00
Categorie: Ambiente, Webinar e Corsi
Visite: 358

Il mondo ha sempre più fame di energia ma l'accesso diventa sempre più diseguale e questo accentua a sua volta il divario nei benefici della tecnologia. Il crescente consumo e la produzione di energia ancora per gran parte dipendente da fonti fossili contribuiscono pesantemente al riscaldamento globale oltreché al degrado ambientale, con effetti nefasti sulle persone e sugli ecosistemi in genere.

La povertà energetica e climatica, la vulnerabilità e la diseguaglianza costituiscono una sfida ormai urgente per la cooperazione internazionale. Servono risposte nuove e strumenti adeguati, come l'efficientamento energetico e le comunità di autoconsumo. Ciò a sua volta apre anche gli orizzonti a nuove professionalità e meccanismi di finanziamento ad hoc (ad es. il Green Deal dell'Unione Europea). Risparmiare risorse – producendo, consumando e distribuendo meglio l'energia – migliora la vita dei poveri ma anche i bilanci delle organizzazioni di cooperazione, piccole o grandi. Il webinar ci aiuta a scoprire come.

Il talk è tenuto da Massimo Zortea, esperto di cooperazione internazionale ambientale e insegna presso l'Università degli Studi di Trento

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC