Business Agility al tempo dello smartworking

Business Agility al tempo dello smartworking

16.04.2020 11:00 - 16.04.2020 13:00
on line
Postato da Amministrazione
Categorie: Webinar e Corsi
Visite: 285

Gestire uno workshop in un ambiente remoto è molto più complesso che dal vivo, la qualità di facilitazione deve essere pronta ad affrontare sfide come basso coinvolgimento, complicazioni con gli strumenti digitali, e puntualità e scetticismo.

Per questo il workshop in remoto va organizzato, preparato e facilitato in modo diverso se si vuole avere successo con team distribuiti. L’intera sequenza degli esercizi deve essere ristrutturata rispetto ad un workshop dal vivo. Bisogna fare in modo che tutti siano focalizzati e coinvolti e si riesca a realizzare un'efficace collaborazione in remoto. Per questo ci viene in aiuto la business agility, ovvero un framework iterativo fatto di piccoli passi immediatamente validati.

Introdurremo diverse microstrutture, adatte a sviluppare il lavoro in remote working, in modo che messe in fila si capisca cosa significhi progettare un vero e proprio workshop remoto in funzione di un obiettivo finale di un reale team. Dalle liberating structures alle ricette quick & dirty del Design Sprint ad alcune microstrutture nuove di zecca. Microstrutture utili anche come archetipi da usare in eventuali prossimi workshop in presenza.

In questo workshop affronteremo il tema dello sviluppo della creatività in innovazione, sperimentando dal vivo una tra le microstrutture più celebrate, la Mash-up Innovation di HyperIsland. Mash-up è un metodo di generazione di idee collaborative in cui i partecipanti escogitano concetti innovativi combinando insieme diversi elementi. Mash-up dimostra quanto sia facile e veloce trovare idee innovative.

https://us02web.zoom.us/j/948456893

Meeting ID: 948 456 893

A facilitare il workshop saranno Fabrizio Faraco e Andrea Romoli di In Sprint. Fabrizio Faraco è Strategist, trainer, mentor, nonché Facilitatore Certificato in Design Sprint, Lego© Serious Play® method e materials e in Design Thinking. Andrea Romoli è Event Producer, connector e Facilitatore certificato in Design thinking.

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web