Infrastrutture: Lavoro, Sviluppo e Tutela dell’Ambiente per Torino e il Piemonte

Salva sul calendario
Da 31.01.2019 09:30 fino a 31.01.2019 13:00
Visite: 82
“Infrastrutture: Lavoro, Sviluppo e Tutela dell’Ambiente per Torino e il Piemonte”: è questo il titolo di una importante iniziativa che la Cisl ha in programma giovedì 31 gennaio, nella Sala Convegni Atc, in Corso Dante 14, a Torino, con inizio alle ore 9.30. 
 
Aprirà i lavori Domenico Lo Bianco, Segretario Generale Cisl Torino-Canavese, cui seguiranno gli interventi delle Federazioni di categoria e delle Unioni Territoriali del sindacato. Alle 11.30 si svolgerà una tavola rotonda, moderata da Giuseppe Bottero, Vice Responsabile della redazione torinese de La Stampa, cui parteciperanno: Corrado Alberto, Presidente Api Torino, Francesco Balocco, Assessore regionale ai Trasporti e alle Infrastrutture, Alessio Ferraris, segretario generale Cisl Piemonte e Paolo Foietta, Commissario straordinario di Governo per la linea ferroviaria Torino-Lione. Concluderà i lavori la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan.
 
“Oltre a riaccendere i riflettori sulla realizzazione di importanti infrastrutture, – spiegano i segretari generali Cisl Torino e Piemonte, Domenico Lo Bianco e Alessio Ferraris, promotori dell’iniziativa – vogliamo far sentire la nostra voce contro l’isolamento dell’area metropolitana e della regione e contribuire con idee e proposte al rilancio economico di tutto il territorio. Per questi motivi, abbiamo invitato all’iniziativa, che sarà conclusa dalla nostra segretaria generale Furlan, i parlamentari, la politica e le rappresentanze economiche e sociali di Torino e Piemonte. Abbiamo richiesto anche la presenza della sindaca del capoluogo regionale, Appendino, che ci ha fatto sapere di non poter partecipare all’evento. Un’assenza, quella dell’Amministrazione comunale, che ci rammarica”.     





Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­