La legge di Bilancio 2019 e le manovre di fine anno 2018

Salva sul calendario
Da 01.02.2019 14:00 fino a 01.02.2019 19:00
Visite: 120

Relatori

 

Prof. ANDREA MAZZILLO

Docente in Programmazione e Controllo nelle imprese pubbliche presso Università di Cassino e del Lazio Meridionale. Coordinatore della Commissione Management delle Aziende Partecipate Pubbliche dell’ODCEC di Roma.

 

Dott. NICOLA TONVERONACHI

Dottore commercialista e Revisore Enti pubblici, Consulente e formatore Enti Pubblici e Società partecipate, Pubblicista

 

 

 

Moderatore

 

Dott. RICCARDO COMPAGNINO

Dottore commercialista e Revisore contabile, Esperto di finanza pubblica locale

 

 

 

Destinatari

 

• Sindaci

• Segretari Comunali

• Direttori Generali

• Assessori

• Dirigenti, Responsabili e Funzionari Amministrativi, Uffici Finanziari Enti Locali e Società partecipate

• Amministratori degli Enti Locali e Società partecipate

• Revisori degli Enti Locali e Società partecipate

 

 

 

Programma

 

•  Le novità per Enti Locali e Società pubbliche contenute nel “Decreto Sicurezza”

•  Le novità per Enti Locali e Società pubbliche contenute nel “Decreto Fiscale”

• Le novità per Enti Locali e Società pubbliche contenute nel “Decreto Semplificazione”

Aspetti normativi, interpretativi ed operativi delle norme sulla cosiddetta “Pace fiscale” dei tributi erariali e dei tributi locali:

l’Ente Locale come contribuente e come titolare d’imposta

•  Le novità per Enti Locali e Società pubbliche contenute nella “Legge di bilancio 2019”:

– le modifiche strutturali ai vincoli di finanza pubblica

– le agevolazione per il rilancio degli investimenti pubblici

– le novità in materia di “Pubblico Impiego” e di vincoli assunzionali e di spesa di personale

– le novità fiscali e tributarie e le connessioni con le disposizioni sulla “Pace fiscale”

– gli interventi sulle procedure di risanamento finanziario pluriennale

– le novità in materia di gestione e riscossione delle entrate locali

•  Altre discipline correlate

•  Gli effetti sulle attività degli Uffici delle Amministrazioni locali delle novità in tema di fatturazione elettronica e “Codice dell’Amministrazione digitale”

•  Le stato dell’arte delle riforme previste nella “Nota di aggiornamento al Def 2018”

•  I prossimi interventi sulla disciplina della Revisione degli Enti Locali: il nuovo Regolamento ministeriale su estrazione a sorte e crediti formativi

 

 

 

Orario

 

Mattina 14:00 – 19:00

n. 1 giornata di n. 5 ore

 

 

 

Sede e Data

 

PALERMO / 1° febbraio 2019

Hotel Ibis Styles Palermo, Via Francesco Crispi, n. 230

 

 

 

Quote di partecipazione

 

€ 120,00 + IVA* – a partecipante

 

€ 80,00 + IVA* – a partecipante – Per i clienti dei servizi di Consulenza e Formazione continua di Centro Studi Enti Locali

 

Sarà previsto uno sconto del 20% per iscrizioni pari a n. 2 persone dello stesso Studio/Ente/Società/Azienda

Sarà previsto uno sconto del 30% per iscrizioni pari a n. 3 persone dello stesso Studio/Ente/Società/Azienda

 

La quota comprende: coffee break, materiale didattico documentale e attestato di partecipazione (inviato tramite e-mail)

* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti

La scelta del docente rispetto al singolo evento sarà effettuata dalla società sulla base di criteri organizzativi

 

 

 

Crediti formativi

 

5 crediti validi ai fini della Formazione dei Revisori degli Enti Locali della Regione Sicilia  

(n. 10 ore in materia di contabilità pubblica entro il 31 Dicembre 2019)

 

5 crediti validi ai fini della Formazione Professionale continua obbligatoria

 

E’ stata presentata all’ODCEC di Palermo richiesta di accreditamento ai fini della Formazione Professionale Continua dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­