Un sistema permanente di sorveglianza epidemiologica nei siti contaminati: implementazione dello studio epidemiologico SENTIERI

Da 12.06.2018 09:00 fino a quando 12.06.2018 14:00

a Auditorium Biagio D’Alba

Postato da Amministrazione_

https://bit.ly/2J9iRYg

Categorie: Sanità

Visite: 173


Un sistema permanente di sorveglianza epidemiologica nei siti contaminati: implementazione dello studio epidemiologico SENTIERI
Roma, 12 giugno 2018
Ministero della Salute, Viale Giorgio Ribotta 5 - Auditorium Biagio D’Alba

Il rafforzamento della sorveglianza epidemiologica nei SIN (Siti Industriali d’interesse nazionale) si pone come esigenza prioritaria per qualificare efficacemente le attività di prevenzione e le strategie di sanità pubblica, offrendo alle organizzazioni sanitarie e ambientali territoriali un quadro di conoscenze aggiornato sullo stato di salute delle popolazioni locali, attraverso un articolato e trasparente flusso d’informazioni.

Al riguardo l’implementazione del nuovo studio epidemiologico SENTIERI, coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità, finanziato e promosso attraverso le azioni centrali del CCM (Centro Nazionale per il Controllo delle Malattie), costituisce un sistema permanente di sorveglianza dei siti industriali contaminati, i cui risultati saranno presentati il 12 giugno prossimo presso il Ministero della Salute.

Il Workshop strategico si propone di presentare i risultati conseguiti nell’ambito dell’Azione centrale "Un sistema permanente di sorveglianza epidemiologica nei siti contaminati: implementazione dello studio epidemiologico SENTIERI" recentemente conclusasi. Verranno richiamati gli obiettivi e la metodologia adottati, le nuove conoscenze acquisite e l’approccio messo a punto per la comunicazione con le popolazioni interessate.

La finalità dell’evento è duplice:

  1. condividere le nuove conoscenze prodotte con il Ministero della Salute e le altre Istituzioni centrali e regionali con competenza in tema di siti contaminati e salute
  2. a partire dai lavori dell’Azione Centrale delineare una modalità per rendere permanente la sorveglianza epidemiologica nei Siti di Interesse Nazionale (SIN) per le bonifiche.

I risultati prodotti con l’approccio "Sentieri", nel corso di un decennio, dimostrano l’esigenza di istituzionalizzare un sistema permanente di sorveglianza epidemiologica dei Siti Industriali Contaminati (ICS), sia a livello nazionale e sia nella Regione europea dell’OMS.