Requisiti, cause di esclusione, criteri di aggiudicazione in linea con il DL Semplificazioni

Requisiti, cause di esclusione, criteri di aggiudicazione in linea con il DL Semplificazioni

Da 30.07.2020 10:00 fino a quando 30.07.2020 12:00

a on line

Postato da Amministrazione

http://bit.ly/3e70nCT

Categorie: Appalti, Webinar e Corsi

Visite: 253


Alla luce delle novità introdotte dal DL Semplificazioni si approfondirà la qualificazione delle imprese che eseguono lavori e offrono servizi e forniture, con l'analisi dell'istituto dell’avvalimento dei requisiti, le cause di esclusione e i criteri di aggiudicazione nelle diverse procedure di gara. Sarà esaminato, inoltre, il procedimento di verifica dell’anomalia dell’offerta, distinguendo tra sopra soglia e sottosoglia.

Il webinar è a pagamento.

Argomenti trattati e novità introdotte dal D.L. Semplificazioni

D.L. Semplificazioni: la qualificazione delle imprese nei diversi sistemi di gara: analisi dei diversi casi di qualificazione, con particolare riferimento alle differenze tra le diverse procedure.
I requisiti che devono possedere le imprese: requisiti di ordine generale e dimostrazione degli stessi, qualificazione delle ATI e Consorzi, il DGUE e le forme di controllo della Stazione Appaltante.
Avvalimento dei requisiti: analisi dell’istituto e normativa di riferimento, forme di responsabilità e controllo, contratto di avvalimento.
Le cause tassative di esclusione dalla gara: esame della normativa e delle pronunce ANAC, cause di esclusione per carenza di elementi essenziali e per irregolarità.
Criterio del prezzo più basso e dell’offerta economicamente più vantaggiosa: esame delle normative e dei criteri nelle diverse procedure di gara, approfondimento delle differenze e peculiarità dei due istituti.
Anomalia delle offerte negli appalti: criteri per l’individuazione dell’offerta anomala nei due istituti sopra citati, criteri di verifica e procedimento, casi di esclusione automatica.

Obiettivi del corso

Approfondire gli aspetti della qualificazione delle imprese nei diversi sistemi di gara;
Acquisire le competenze per la gestione dell’istituto dell’avvalimento dei requisiti;
Esaminare le cause di esclusione dalla gara anche in riferimento alle pronunce dell’ANAC;
Analizzare i differenti criteri di aggiudicazione e il procedimento di verifica dell’anomalia.