Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie

Da 06.12.2017 16:00 fino a quando 06.12.2017 19:00

a Sala del Refettorio, Palazzo San Macuto

Postato da Amministrazione

Categorie: Appalti

Tags: eventi Roma

Visite: 673


Mercoledì 6 dicembre 2017 - ore 16.00

Biblioteca della Camera dei Deputati

Palazzo San Macuto, Sala del Refettorio

Roma - Via del Seminario, 76

CONVEGNO

Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie

Si terrà Mercoledì 6 dicembre alle ore 16.00, il convegno "Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie" organizzato dalle associazioni "Ambiente e Società" e "Italian Digital Revolution" in collaborazione con "Adiconsum". L'incontro intende proporre una riflessione sulla riforma degli appalti con particolare riferimento al nuovo codice (il decreto legislativo n. 50/2016, modificato dal decreto correttivo n. 56/2017 e dal dl 50/2017, convertito con la legge n. 96/2017), alla semplificazione normativa, ai criteri di aggiudicazione, alla trasparenza, ai cambiamenti dettati dall’innovazione tecnologica e al rating reputazionale per le imprese. Il dibattito, moderato dalla giornalista del Corriere delle Comunicazioni, Federica Meta, sarà aperto dai saluti dei presidenti di As e Aidr, Amedeo Scornaienchi e Mauro Nicastri. Previsti gli interventi dei parlamentari Federica Dieni (M5S) e Gianluca Benamati (Pd) e di Rocco Morelli, direttore scientifico dell’associazione Ambiente e Società; Sergio Alberto Codella, avvocato e segretario generale dell’Aidr; Massimo Bruno, responsabile delle relazioni esterne dell’Enel; Roberto Poppi, direttore acquisti e appalti di Sogin spa; Mauro Draoli, responsabile del laboratorio di sperimentazione di tecnologie e applicazioni IT dell’Agenzia per l’Italia digitale; Francesco Pinto, segretario generale di Asmel (Associazione per la sussidiarietà e la modernizzazione degli enti locali); Giuliano Campana, presidente dei costruttori edili dell’Ance; Giacomo Stucchi, presidente del Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica; Ciro Cafiero, giuslavorista e docente di diritto del lavoro; Gianluca Maria Esposito, direttore della Scuola in anticorruzione e appalti nella pubblica amministrazione dell’Università di Salerno; Carlo De Masi, presidente di Adiconsum. 

PROGRAMMA