Circular economy. L'economia che salva il Pianeta e crea sviluppo sostenibile

Circular economy. L'economia che salva il Pianeta e crea sviluppo sostenibile

Da 24.02.2020 09:30 fino a quando 24.02.2020 15:30

a LIUC - Università Cattaneo

Postato da Amministrazione

http://bit.ly/38zH4QF

Categorie: Ambiente, Economia

Visite: 498


Il 2019 è stato l’anno più caldo di sempre, nei Paesi occidentali si sono verificati eventi climatici impressionanti e le parole surriscaldamento globale, inquinamento e guerra alla plastica, ricorrono quotidianamente, cambiando la percezione dei valori della sostenibilità ambientale.

Ma non bastano i protocolli internazionali per far penetrare un ideale e una visione sistemica nella cultura collettiva dei popoli. Occorrono elementi fattuali forti e testimonial incisivi a interpretarli e a indicare la strada.

Economy Group si fa promotore di questa sensibilità sviluppando da quest’anno il progetto editoriale “Circular Economy, l’economia che salva il pianeta e crea sviluppo sostenibile”, un format multimedia-live, che si declina in un contenuto cartaceo all’interno della foliazione del magazine, una giornata di convegni e la diffusione in tempo reale tramite sito e social dei contenuti prodotti.

Dieci tappe per un roadshow che da febbraio a novembre girerà l’Italia da nord a sud, dove Economy racconterà i contenuti più interessanti e incisivi, le case-histories più significative e le testimonianze più convincenti.

La prima tappa è realizzata in collaborazione e nella sede della LIUC e con il supporto dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese. Una giornata di lavori, confronto e studio nella quale relatori provenienti dal mondo accademico, dall’imprenditoria e dal Terzo Settore, affronteranno le tematiche più attuali, correlate all’ambiente e all’economia circolare.

La tappa alla LIUC, così come le altre, vedrà protagoniste le aziende che si sono distinte per il loro impegno e sensibilità a queste tematiche e i docenti ma anche gli studenti che racconteranno progetti di ricerca e tesi legate al settore ambientale.
Iscrizioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.