VI Festival di Limes: Una strategia per l’Italia

Da 08.03.2019 10:00 fino a quando 10.03.2019 18:00

a Genova

Postato da Amministrazione

http://www.limesonline.com/vi-festival-di-limes-una-strategia-per-litalia/111144

Categorie: Economia, Cultura

Visite: 228


L’edizione 2019 del Festival di Limes si terrà dall’8 al 10 marzo a Genova, nella splendida cornice del Palazzo Ducale.

Il Festival quest’anno avrà come tema “Una strategia per l’Italia”: come recuperare all’Italia una dimensione geopolitica autonoma che le restituisca spazi di manovra senza negare la complessa realtà che ci circonda, con i suoi vincoli e i suoi condizionamenti. Una strategia per l’Italia è anche il titolo del numero 2/19 di Limes, che esce giovedì 7 marzo e sarà ampiamente discusso durante il Festival.

Tre giorni di incontri pubblici con esperti italiani e internazionali di geopolitica, economia, società, strategia, criminalità, energia, demografia, storia, cultura e con protagonisti della vita politica, nazionale e non.

Dibattiti introdotti e moderati dai redattori della rivista e dal direttore Lucio Caracciolo, che affrontano molteplici aspetti della realtà interna e internazionale: interdipendenze e rivalità tra Stati Uniti, Cina e Russia; stato e prospettive della moneta unica europea e ruolo dell’Italia; genesi e lezioni attuali dell’Unità nazionale italiana; rapporti Italia-Francia, tra attriti e cooperazione; squilibri economico-territoriali della Penisola e peso degli attori informali, criminali e non, nelle dinamiche interne e nella postura esterna del nostro paese; genesi e pratica della strategia nazionale; “nuove vie della seta” cinesi e ruolo dell’Italia in esse; nascita ed evoluzione dell’identità italiana e sua capacità di costituire un elemento di rilancio del paese; concezione, articolazione e difesa dell’interesse nazionale in un’epoca di profondi rivolgimenti sociali, economici e geopolitici.

Numerosi gli ospiti d’eccezione, a partire dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Durante il festival nella sala d’apertura sarà allestita la mostra cartografica di Laura Canali “L’Italia tutta intera“. Visite guidate a cura dell’autrice si terranno sabato (h11.30 e h17.30) e domenica (h11.30 e h17.00).

Tutti gli eventi del Festival di Limes a Palazzo Ducale sono gratuiti e a ingresso libero, senza prenotazione. Sarà possibile seguire il Festival in streaming (presto maggiori informazioni) e su Twitter, Facebook e Instagram.

In collaborazione con Eni, Intesa Sanpaolo e Cnh.

In occasione del VI Festival di Limes, è attiva solo per pochi giorni un’offerta esclusiva per abbonarsi a Limesonline per un anno a soli 49,99 euro (qui maggiori informazioni).

PROGRAMMA

Venerdì 8 marzo

Liceo Classico D’Oria – evento riservato agli studenti

ore 10: Limes incontra le scuole – Laura Canali; Lucio Caracciolo; Dario Fabbri; Alberto de Sanctis.

Palazzo Ducale

ore 16.30: Viaggio in Europa – Concerto del Coro del Teatro Carlo Felice, con Francesco Aliberti (direttore) e Patrizia Priarone (pianoforte).

ore 17.30: Inaugurazione della mostra fotografica cartografica “L’Italia tutta intera” – Laura Canali; Lucio Caracciolo.

ore 18: Il mondo visto dall’Italia – Giuseppe Conte (conversazione con Lucio Caracciolo).

ore 21: Serata Cavour – Alessandro Barbero; Lucio Caracciolo; Paolo Peluffo.

Sabato 9 marzo

ore 10: Il contesto mondiale: sfida Usa-Cina-Russia – Dario Fabbri; Jacob L. Shapiro; You Ji; Dmitry Suslov.

ore 12: L’Italia e l’euro – Fabrizio Maronta; Lars Feld; Andrea Boltho; Pierre-Emmanuel Thomann.

ore 15: La Chiesa cattolica: risorsa o vincolo per l’Italia? – Piero Schiavazzi; Antonio Spadaro; Francesco Sisci; Lucio Caracciolo.

ore 16: Nord contro Sud? – Niccolò Locatelli; Giuseppe Provenzano; Isaia Sales; Virgilio Ilari.

ore 18: Francia e Italia, quasi nemici – Federico Petroni; Olivier Kempf; Margherita Paolini; Carlo Pelanda; Pierre-Emmanuel Thomann.

ore 21: Italia terra magica. Omaggio a Puškin – Olga Strada; Natalia Pavlova; Vera Pavlova; Kaori Matsui.

Domenica 10 marzo

ore 10: Come si fa strategia – Dario Fabbri; Jacob L. Shapiro; You Ji; Dmitry Suslov; Abdolrasool Divsallar.

ore 12: L’Italia, Genova e le vie della seta – Giorgio Cuscito; Michele Geraci; Alessandro Panaro; Michele Ziosi; Marco Ansaldo.

ore 15: L’Italia fra America e Russia: con chi stiamo? – Dario Fabbri; Giuseppe Cucchi; Jacob L. Shapiro.

ore 16: Chi è italiano? – Fabrizio Maronta; Massimo Livi Bacci; Germano Dottori; Mario Morcone.

ore 18: Che fare? L’interesse nazionale dell’Italia – Lucio Caracciolo; Alessandro Aresu; Lapo Pistelli; Ilvo Diamanti.