Quali politiche economiche per l'Italia del 2023, quella del dopo elezioni?

Quali politiche economiche per l'Italia del 2023, quella del dopo elezioni?

12.05.2022 18:00 - 12.05.2022 20:00
Categorie: Economia
Visite: 263

in vista delle prossime elezioni politiche, in programma tra meno di un anno, all’inizio del 2023, ci siamo chiesti che cosa ci aspetta dalla nuova legislatura in materia economico-finanziaria. Quali saranno le proposte dei partiti per rilanciare la nostra economia dopo la pandemia e la crisi bellica che investe l’Europa? Quali sono le scelte che i partiti proporranno in materia di fisco, incentivi, spesa pubblica? Per dare risposta a queste domande, abbiamo organizzato un ciclo di incontri con i responsabili economici dei partiti. Inaugurazione con i fuochi d’artificio lo scorso 4 aprile, grazie alla verve oratoria del Sen. Alberto Bagnai, responsabile economico della Lega.

Mettete in agenda il prossimo appuntamento: il 12 maggio ospiteremo il sen. Antonio Misiani, responsabile economico del Partito Democratico.

Durante questi incontri a porte chiuse avrete un’opportunità unica per:

  • Comprendere la visione generale dell’economia che caratterizza i singoli partiti
  • Scoprire che cosa ci aspetta da qui a fine anno, in tempi che si prospettano molto difficili tra inflazione e rallentamento del PIL anche a causa della guerra
  • Porre le vostre domande direttamente ai responsabili economici, protagonisti della vita parlamentare

Registratevi subito e venite a confrontarvi sul futuro che ci attende, giovedì 12 maggio dalle ore 18 presso l’auditorium di Confcooperative in via Torino 146.

L’incontro successivo è già calendarizzato per mercoledì 8 giugno con l’on. Luigi Marattin, responsabile economico di ItaliaViva e Presidente della Commissione Finanze della Camera dei Deputati. Presto annunceremo il calendario degli incontri con i responsabili economici degli altri partiti.

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC