Agrifood Next 2019

15.11.2019 09:00 - 16.11.2019 18:00
Palazzo Squarcialupi Siena
Postato da Amministrazione
Categorie: Agrifood
Visite: 519

Innovazione, sostenibilità e redditività del settore agroalimentare saranno al centro di Agrifood Next, l'evento che si svolgerà a Siena il 15 e 16 novembre al Santa Maria della Scala, Palazzo Squarcialupi, dove saranno protagonisti il mondo della ricerca, le imprese, le istituzioni e le organizzazioni del settore agroalimentare.
Obiettivo dell'evento è valorizzare i casi di innovazione tecnologica e organizzativa da parte di piccole e medie imprese del settore agroalimentare e promuovere le figure professionali del futuro.

Organizzato da Segretariato italiano di Prima, Fondazione Qualivita, Università di Siena e comune di Siena, Agrifood Next si aprirà venerdì 15 novembre con i saluti istituzionali del sindaco di Siena Luigi De Mossi, del rettore dell'Università di Siena Francesco Frati, di Fulvio Esposito in rappresentanza del ministero dell'Istruzione dell'università e della ricerca, del presidente della provincia di Siena Silvio Franceschelli, del presidente della Fondazione MPS Carlo Rossi, cui seguirà l'intervento di apertura di Paolo De Castro, commissione agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo e quello di Raffaele Borriello, direttore generale dell'Ismea ente di riferimento insieme a Crea del ministero delle Politiche agricole.

Le tematiche al centro di Agrifood Next verranno introdotte da Angelo Riccaboni, presidente Fondazione Prima e Mauro Rosati, direttore Fondazione Qualivita.
Quindi sarà la volta del mondo delle imprese con 30 imprenditori che presenteranno le migliori soluzioni e le loro esperienze di innovazione sostenibile: dalle serre idroponiche alle fattorie verticali, dai sistemi evoluti di tracciabilità e blockchain ai sistemi di supporto decisionale (Dss, Decision support system) per la gestione sostenibile di acqua, suolo e ottimizzazione della produzione e molto altro.
Nel pomeriggio i casi e le storie di innovazione saranno lo spunto per la discussione nei tavoli tematici di confronto fra esperti, ricercatori, decisori politici e imprenditori sui temi: agricoltura di precisione, territorio ed indicazioni geografiche, formazione, filiere, digitale, blockchain e big data, agribusiness, denessere e sostenibilità.

Le raccomandazioni e i suggerimenti derivati dal dibattito e dal confronto verranno presentati nella giornata conclusiva di sabato 16 novembre e discussi da un panel di esperti e dal pubblico.
Tra i relatori presenti: Daniela Rondinelli – europarlamentare, Mario Lolini – vicepresidente Commissione Agricoltura Camera dei deputati, Susanna Cenni - Commissione agricoltura Camera dei Deputati, Marco Remaschi - assessore Agricoltura Regione Toscana, Paolo Glisenti - Commissario generale per l'Italia Expo 2020 Dubai, Massimo Inguscio - presidente del Consiglio nazionale delle ricerche.