×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1282

Business Forum Italia-Turkmenistan

06.11.2019 09:30 - 06.11.2019 17:30
Rosa Grand Hotel
Postato da
Categorie: Economia, Impresa, Commercio
Visite: 646

Milano - Giornate tecnologiche, seminari, convegni

Abbiamo il piacere di comunicarvi che l'Agenzia-ICE e il Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l'Ambasciata d'Italia ad Ashgabat e l'Ambasciata Turkmena in Italia, organizzano a Milano, il 6 novembre 2019, un "Business Forum Italia-Turkmenistan".

L'evento avrà luogo a Milano presso la Sala Fontana del Rosa Grand Hotel - Piazza Fontana, 3. La registrazione è prevista per le ore 9:00 e l'inizio dei lavori per le ore 9:45.

I settori focus del Forum saranno: oil&gas, chemical industry, textile and leather, agro-industry, infastructure&construction.

Per il Turkmenistan interverranno rappresentanti istituzionali e imprenditoriali dei suddetti settori che illustreranno le principali opportunità di investimento e collaborazione industriale nel Paese.

L'iniziativa è gratuita. Per aderire - entro e non oltre il 21 ottobre 2019 - clicca qui.

Perchè partecipare

OIL&GAS: il Turkmenistan possiede la 4a riserva di gas più grande al mondo. Le Autorità Statali Turkmene stanno dando priorità a progetti di espansione delle rotte del gas, costruzione di centrali elettriche a gas, costruzioni di centrali di compressione del gas e trattamento chimico per la produzione di combustibili liquidi (gas e benzina) polipropilene e polietilene. Allo stesso tempo, il Governo continua ad investire fondi per l'esplorazione e la produzione di petrolio.

CHEMICAL INDUSTRY: Negli ultimi anni sono stati inaugurati con successo complessi chimici per la produzione di fertilizzanti, iodio e potassio. Parallelamente, l'industria chimica statale continua ad essere interessata all'esplorazione dei giacimenti. Le aziende private locali sono interessate a partner ed investitori stranieri per la creazione di joint ventures.

AGRICULTURE AND ENVIRONMENT: oltre alla produzione agricola tradizionale - dove gli agricoltori locali utilizzano trattori, rimorchi, aratri e seminatrici - il Turkmenistan è interessato ad acquistare attrezzature ad alta tecnologia per serre, irrigazione a goccia ecc.

TEXTILE AND LEATHER: la cooperazione bilaterale in questo settore è stata avviata fin dai primi anni di indipendenza del Turkmenistan. Negli ultimi 15 anni c'è stato un forte impulso verso la privatizzazione di aziende statali di questo settore. A questo proposito, le aziende turkmene sono interessate a partnership con aziende italiane per rinnovare i macchinari esistenti, acquistarne di nuovi, importare prodotti chimici e collaborare nella progettazione.

INFRASTRUCTURE&CONSTRUCTION: la maggior parte dei progetti di costruzione realizzati in Turkmenistan negli ultimi anni hanno riguardato strutture civili come appartamenti, centri commerciali, strade e infrastrutture di trasporto (ferrovie e aeroporti). Molte sono le opportunità per le aziende italiane, soprattutto nell'implementazione tecnologica, forniture e soluzioni ingegneristiche.

Per ulteriori informazioni contattare l'Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 06.59926979

Ufficio ICE Milano email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 02.480441