Il Piano Regionale Integrato: dal dire al fare - anno 2018

Salva sul calendario
Da 26.06.2018 09:30 fino a 26.06.2018 17:00
Visite: 211


L'evento che avrà luogo presso il Cinema della Compagnia - Via Cavour 50/r - Firenze, si svolgerà in due tempi: la mattina dalle 9.30 alle 13.30 e il pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00 circa

L'evento è accreditato dall'Ordine degli Ingegneri. Le iscrizioni per il riconoscimento dei CFP sono da effettuarsi su: www.ordineingegneri.fi.it.

Per il quarto anno, in coincidenza con l'approvazione del documento di monitoraggio del PRIIM, l'Assessorato alle Infrastrutture e Mobilità mette in programma una giornata di confronto per fare il punto della situazione e sviluppare una riflessione con gli stakeholder del territorio e dei settori interessati. I lavori prevedono due sessioni.

Nel corso del mattino si terrà una tavola rotonda dedicata al trasporto pubblico locale, con riferimento alla qualificazione del tpl su gomma - con la recente firma del contratto ponte con l'operatore unico che raggruppa tutti gli operatori toscani - ed in vista dell'imminente entrata in esercizio delle due nuove linee tramviarie a Firenze, oltre che al rinnovo del contratto per i servizi ferroviari regionali con Trenitalia.

Nel pomeriggio, invece, si terrà una tavola rotonda dedicata alle infrastrutture stradali, in particolare alla viabilità regionale tra nuovi investimenti e riassetto delle competenze tra Stato e Regioni.

Il PRIIM è lo strumento di programmazione attraverso il quale la Regione Toscana definisce in modo integrato le politiche in materia di mobilità, infrastrutture e trasporti, dettando una visione complessiva e coordinata delle politiche relative a ferrovie, autostrade, porti, aeroporti, interporti, trasporto pubblico locale, viabilità regionale e statale, mobilità ciclabile, infomobilità.






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­