Le tensioni al confine russo-ucraino tra dicembre 2021 e gennaio 2022

Le tensioni al confine russo-ucraino tra dicembre 2021 e gennaio 2022

24.01.2022 18:00 - 24.01.2022 19:30
Categorie: EU
Visite: 313

Nelle scorse settimane, la Russia ha ammassato decine di migliaia di militari al confine con l’Ucraina, minacciando concretamente Kiev di un’aggressione armata. Scopo di questa discussione è cercare di capire quanto risulti conveniente al governo russo l’ipotesi di un’invasione dell’Ucraina. I relatori proveranno a spiegare quale sia la politica di Putin nei confronti del dossier ucraino e quali siano invece gli obbiettivi di Kiev. Dal punto di vista militare, proveremo ad analizzare come potrebbe avvenire questa aggressione e a quali risultati potrebbe portare.

Relatori:

Mara Morini, Università di Genova

Le linee rosse di Putin nel dossier ucraino

Anna Zafesova, La Stampa

La prospettiva ucraina del confronto

Giorgio Cuzzelli, Università degli Studi di Napoli '"L'Orientale"

Il dispositivo della NATO nell’Europa orientale e la difesa dell’Ucraina

Matteo Mazziotti di Celso, Università di Genova, Centro Studi Geopolitica.info

L’ipotesi di un’invasione russa dell’Ucraina orientale

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC