Energia pulita e accessibile

Salva sul calendario
Da 27.11.2018 10:30 fino a 27.11.2018 13:30
Visite: 209

27 Novembre2018 Roma, via del Governo Vecchio, 3 Roma

Fondazione De Gasperi in collaborazione con Fondazione AVSI promuove una nuova iniziativa SGDGs talks: 4 seminari sulle sfide dell'agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Energia, Fame, Salute e Istruzione sono i 4 temi individuati tra i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs nell’acronimo inglese) promossi dall'Agenda delle Nazioni Unite. Il primo incontro, "Energia pulita e accessibile", si terrà il 27 novembre dalle 10.30 alle 13.30 presso la sede della Fondazione de Gasperi.

Nel settore dell’energia l’Italia vanta un’importante storia industriale e imprenditoriale alla quale si aggiungono le competenze scientifiche e di formazione sviluppate dal mondo della ricerca e delle università, oltre all’esperienza delle associazioni di categoria e della società civile. Garantire nei paesi in via di sviluppo l'accesso universale all’energia sostenibile entro il 2030, come richiesto dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, significa investire in fonti rinnovabili come il solare, l’eolico e le biomasse, soprattutto in piccoli e medi impianti in grado di generare elettricità dove la si consuma, senza quindi la necessità di costruire costose reti di distribuzione e grandi centrali. In considerazione dell’uso ancora eccessivo del carbone per la generazione termoelettrica in molti paesi in via di sviluppo e della non programmabilità delle fonti rinnovabili, è inoltre necessario gestire la transizione, che si completerà quando gli accumuli chimici diventeranno competitivi, dal carbone al gas naturale, soluzione in grado di garantire minori emissioni climalteranti e inquinanti.

In questo contesto, l’incremento dell’efficienza energetica giocherà un ruolo di primo piano, agendo sulla domanda di energia e potendo di fatto ridurre l’input energetico necessario a parità di servizio reso. Sviluppare le infrastrutture e migliorare le tecnologie al fine di fornire energia pulita in tutti i paesi in via di sviluppo è un obiettivo cruciale per coniugare crescita economica e salvaguardia dell’ambiente. Il raggiungimento di questo traguardo sarà fondamentale per vincere la sfida del cambiamento climatico che, come ha ribadito recentemente lo Special Report dell’Intergovernmental Panel on Climate Change, implica la necessità di cambiamenti rapidi, di vasta portata e senza precedenti in tutti gli aspetti della società.

All'interno del panel sui progetti, interverrà Agostino Re Rebaudengo, Vice Presidente di Elettricità Futura. 






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­