Il loyalty marketing nell’era dell’esperienza 26/10/2018

26.10.2018 09:00 - 26.10.2018 16:30
Postato da Amministrazione

Dal 1999, l'Osservatorio Fedeltà presenta le sue ricerche in occasione del Convegno Annuale che attira a Parma ogni anno oltre 400 marketing manager di molteplici settori, dal Largo Consumo alla Grande Distribuzione, dalle Banche all’E-commerce, alle Nuove Tecnologie.

Il Convegno dell'Osservatorio Fedeltà rappresenta anche un punto di riferimento unico per tutte le aziende che offrono consulenza, strumenti e servizi in quest’area.

Quest'anno il Convegno si terrà venerdì 26 ottobre presso l'Auditorium del Campus Universitario e avrà per titolo "Il loyalty marketing nell'era dell'esperienza".

Il XVIII Convegno dell’Osservatorio Fedeltà è dedicato a “Il Loyalty Marketing nell’era dell’esperienza”. Venerdì 26 ottobre 2018 all’Università di Parma ci chiederemo cosa significa fare fedeltà oggi. Esploreremo le grandi tendenze che stanno cambiando i consumatori nella “società dell’esperienza”, grazie alla Sociologa Maura Franchi, e come le grandi aziende hanno fatto evolvere i propri approcci alla fidelizzazione con i casi di Sainsbury e ASDA raccontati da Jonathan Reynolds della Oxford University. L’Osservatorio presenterà il suo primo studio su “Il mercato dei servizi per la Loyalty in Italia” che farà un quadro di come società di consulenza, di loyalty strategy, di CRM, agenzie di comunicazione, player internazionali oggi competono per offrire strumenti di fidelizzazione alle aziende italiane.

Fare Loyalty oggi significa essere aperti alla collaborazione con altri player, ad esempio per fornire strumenti di pagamento innovativi, come ci racconterà il caso di Nexi. Proseguiremo nell’approfondimento di come la rivoluzione digitale ha cambiato il modo di fidelizzare negli specifici settori: quest’anno Best Western e Musement ci racconteranno la radicale trasformazione del mondo del travel & hospitality, tra realtà storiche e nuovi competitor tutti digitali.

Il Convegno sarà infine l’occasione per presentare la Ricerca annuale sui consumatori realizzata dall’Osservatorio in partnership con Nielsen: quest’anno esploreremo l’impatto dei servizi offerti in punto vendita e dei nuovi servizi omnichannel (drive to store e drive to web)  sull’esperienza del cliente, sulla sua soddisfazione e fedeltà.

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web