Sapere, conoscenza, innovazione, investimenti, occupazione. Contrattare il lavoro futuro

30.05.2018 09:30 - 30.05.2018 13:30
Postato da Amministrazione
Categorie: Lavoro, Impresa
Visite: 213

Un convegno della Cgil Lombardia mercoledì 30 maggio a Milano

La CGIL, dall’importante convegno pubblico organizzato a Milano nel maggio del 2015, individuò come priorità la valorizzazione degli investimenti tecnologici nella fase del post-Expo.

Il dibattito che si è sviluppato successivamente ha confermato le nostre ragioni.

Contemporaneamente la nostra organizzazione si è fattivamente impegnata a realizzare significativi accordi sindacali che hanno permesso la riuscita dell’evento, siglando, tra gli altri, un accordo quadro che ha reso possibile chiudere Expo2015 senza significativi incidenti sul lavoro.

Il progetto di trasformazione dell’area con ulteriori 3 miliardi di investimenti, solo per le funzioni pubbliche genererà 6.9 miliardi di investimenti e indotto, con 3,2 miliardi di valore aggiunto.

Per i primi quattro anni, 6700 assunzioni a tempo pieno durante la fase di cantiere, che ad intervento ultimato si potrebbero attestare sulle 3000 unità.

La CGIL, nella sua natura di sindacato confederale, non può esimersi dall’intervenire nel processo in atto, rappresentando con lungimiranza le ragioni del lavoro, a partire dalla necessità di costruire un punto di raccordo contrattuale che possa costituire una sperimentazione di contrattazione inclusiva, sinergica tra categorie e strutture confederali.

Per rilanciare la riflessione su questi temi fondamentali per lo sviluppo dei progetti sul post Expo, la CGIL Lombardia organizza un convegno dal titolo:

da Expo 2015 a Mind – Milano Innovation District – Contrattare il lavoro futuro

Sapere, conoscenza, innovazione, investimenti, occupazione.
Mercoledì 30 maggio, ore 9,30-13,30, Palazzo Giureconsulti
Sala a delle Colonne – Milano
ore 9.30

Saluto del Sindaco di Milano Giuseppe Sala

Relazione introduttiva di Giovanni Minali – CGIL Lombardia

ore 10 Tavola rotonda:

Modera Giampiero Rossi – Giornalista Corriere della sera

Partecipano:

Massimo Bonini – Segretario generale CdLM di Milano

Giuseppe Bonomi – Amministratore Delegato Arexpo

Pierfrancesco Maran – Assessore all’Urbanistica – Comune di Milano

Fabrizio Sala – Vicepresidente Regione Lombardia.

Alle ore 12.30 le conclusioni di Elena Lattuada Segretario generale della CGIL Lombardia

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web