Incognita Algeria: oltre la calma apparente

Salva sul calendario
Da 17.05.2018 18:00 fino a 17.05.2018 20:00
L'evento si svolge presso Palazzo Clerici | Via Clerici 5, Milano
Inserito da Amministrazione_
Per saperne di più https://bit.ly/2K0uUDI
Visite: 95
L'Algeria attraversa oggi una fase molto delicata. L'economia è stata gravemente danneggiata dalla caduta dei prezzi del petrolio, mentre le autorità stanno cercando di affrontare la crisi "stampando denaro", contrariamente al parere del FMI. Ma ancor più che economico, il problema dell'Algeria è politico: il paese è amministrato dalla famiglia del presidente Abdelaziz Bouteflika e da un entourage ristretto e clientelare. Con una elezione presidenziale prevista per il maggio 2019, le domande principali sono: chi succederà a Bouteflika alla presidenza? Quanto l'Algeria sarà resiliente alle sfide politiche ed economiche? 
 
L'evento è dedicato alla memoria di Gian Paolo Calchi Novati, che per oltre 40 anni ha collaborato con l'ISPI - guidandone a lungo gli studi sull'Africa - ed è stato autore della prima edizione del volume "Storia dell'Algeria indipendente".
L'evento sarà trasmesso in diretta streaming su: https://bit.ly/2K0uUDI.
 
Pubblicazioni:
Pubblicazioni per il Parlamento e MAECI - Focus Mediterraneo Allargato n.7
 
La partecipazione è libera con prenotazione obbligatoria.
L'accesso alla sala sarà garantito fino al raggiungimento della capienza massima.

Fonte https://bit.ly/2K0uUDI


L'evento si svolge presso Palazzo Clerici | Via Clerici 5, Milano

Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­