Copernicus e il monitoraggio del territorio

Salva sul calendario
Da 15.05.2018 14:00 fino a 15.05.2018 18:00
Visite: 214

Proseguono gli incontri organizzati dal Forum Nazionale Utenti Copernicus presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri a Roma. L’appuntamento di maggio è con l’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA). Oltre ad essere responsabile dello sviluppo della componente in situ di Copernicus, l’Agenzia è tra i coordinatori del Land Monitoring Service, uno dei sei principali servizi erogati dal Programma. Il Servizio Copernicus Land offre, tra i vari, un fattivo supporto alla pianificazione territoriale, alla gestione delle foreste e delle risorse idriche, all’agricoltura e allo sfruttamento sostenibile dei servizi ecosistemici.

Il programma Copernicus è il più importante contributo dell’Unione europea per il monitoraggio della Terra e dei suoi ecosistemi. Mette a disposizione di cittadini, autorità pubbliche e di governo, scienziati, imprenditori e imprese un’enorme quantità di informazioni sul nostro pianeta, in modo completo, aperto e gratuito.

Agenda

14:00 - 14:10
Welcome and introduction (B. De Bernardinis)

14:10 - 15:45 (EEA Session)
- In situ activities (H. S. Andersen)

- CLMS overview of products (H. Dufourmont)

- CLC+: preparing the future of land monitoring (H. Dufourmont)

15:45 - 17:15
- National Interventions (ASI, DST-UNIFI, ISPRA, CNR, Planetek, eGEOS)

17:15 - 18:00
- Discussion

Per accedere alla sala è necessario iscriversi a copernicusufn@isprambiente.it specificando nome, cognome e data di nascita.






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­