Enti religiosi e Riforma del Terzo Settore

18.05.2018 09:30 - 18.05.2018 17:30
Università Cattolica del Sacro Cuore
Postato da Amministrazione
Categorie: Cultura
Visite: 396

18 MAGGIO 2018 - Convegno di studi

Università Cattolica del S.Cuore di Piacenza
Sala Convegni G. Piana, Via E. Parmense 84

PROGRAMMA
Mattina, h. 9.30-13.00

Presiede: Cesare MIRABELLI

La riforma e gli enti religiosi: profili generali

La riforma in generale (diritto ecclesiastico)
Antonio G. Chizzoniti, Università Cattolica S. Cuore

La riforma in generale (diritto canonico)
Andrea Bettetini, Università Cattolica S. Cuore

Il codice del Terzo settore (diritto ecclesiastico)
Antonino Mantineo, Università “Magna Graecia”, Catanzaro

Il codice del Terzo settore (diritto canonico)
Paolo Cavana, LUMSA, Roma

Pausa, h. 11.30-11.45

L’impresa sociale
Antonio Fuccillo, Università “Vanvitelli”, Napoli-Caserta

Il cinque per mille
Giuseppe D’Angelo, Università degli Studi di Salerno

Discussione

Pranzo

Pomeriggio, h. 14.30-17.30

Presiede: Mons. Mauro RIVELLA

La riforma e gli enti religiosi: profili speciali

L’autoregolamentazione: questioni canonistiche ed ecclesiasticistiche
Mario Ferrante, Università degli Studi di Palermo
Anna Gianfreda, Università Cattolica del Sacro Cuore

Patrimonio stabile e patrimonio destinato
Daniela Milani, Università degli Studi di Milano
Lorenzo Simonelli, Avvocatura Curia di Milano

Il regime tributario
Patrizia Clementi, Avvocatura Curia di Milano

I rapporti di lavoro
Nicola Fiorita, Università della Calabria, Cosenza

La contabilità
Carlotta D’Este, Università Cattolica del Sacro Cuore

La governance
Claudio Frigeni, Università Cattolica del Sacro Cuore

Discussione

Chiusura dei lavori: Avv. Lorenzo PILON

Il convegno è a partecipazione gratuita, con iscrizione obbligatoria

ISCRIZIONI ONLINE »
Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 15 maggio 2018.

ACCREDITAMENTI
Il convegno è stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Piacenza con 5 crediti formativi.
Il convegno è stato accreditato dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili con 7 crediti formativi.
E’ stato richiesto l’accreditamento alla Fondazione del Notariato.

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web