Insieme per una nuova primavera: etiche per il Bene Comune

Insieme per una nuova primavera: etiche per il Bene Comune

12.04.2024 13:30 - 12.04.2024 18:30
Categorie: TLC, Digital e Cybersicurezza, Cultura
Visite: 630

Il CONVEGNO dal Titolo: “Insieme per una nuova primavera: etiche per il BeneComune – per intraprendere insieme un percorso di miglioramento della qualità di cura e di vita di tutti, luogo di beni relazionali, nella casa comune – un appello a un’identità nazionale e culturale”

Presentazione Libro Bianco e Manifesto dei Diritti e dei Doveri del BeneComune

Laboratorio di Dialogo e Azione per il Bene Comune – 

è un vero impegno per arricchire tutti gli attori attenti al benessere complessivo della comunità in cui operiamo: rappresentanza di corpi intermedi, ricercatori laici e religiosi, imprenditori sociali, manager e dirigenti, le Comunità Educante, un impegno per tutti i cittadini dei territori in cui viviamo.

Vogliamo essere il motore dell’innovazione e costruire connessioni solide tra i protagonisti  del Bene Comune e  dell’educazione, ponendo al centro l’apprendimento pratico e creativo.

Attraverso informazione, formazione, dialogo e percorsi educativi personalizzati e all’avanguardia, puntiamo a favorire l’incontro sulle tematiche del Bene Comune in particolare salute, ambiente, lavoro, educational anche per la fusione di diverse culture, allo scopo di coltivare i talenti emergenti e generare un impatto positivo nella vita dei giovani nel nostro paese, delle nostre città, dei nostri territori.

Visita il nostro sito per saperne di più e unisciti a noi in questa straordinaria avventura di riqualificazione  collettiva, a partire dal #WELFARE #SALUTE #AMBIENTE #LAVORO #EDUCATIONAL #FORMAZIONE #RESPONSABILITÀ #ETICA, #PARTECIPAZIONE #CONDIVISIONE che riassumono e contemporaneamente anticipano i temi che affrontiamo quotidianamente con il nostro impegno per migliorare le condizioni di vita attuali e future nelle nostre città, nella nostra nazione e in tutta Europa.

«Vivere insieme in pari dignità» a nome dei cittadini Europei e i governi degli Stati membri del Consiglio d’Europa, l’avvenire comune dipende dalla nostra capacità di tutelare e sviluppare i diritti umani sanciti dalla Convenzione europea dei Diritti dell’Uomo, quali la democrazia e il primato del diritto, e a promuovere la comprensione reciproca!

Il Libro Bianco e Il Manifesto del Bene Comun DEI DIRITTI E DEI DOVERI DEL BENECOMUNE Laboratorio di Dialogo e Azione per il Bene Comune, oltre a essere una sintesi del grande lavoro della #Community svolto con impegno e passione dalla sua nascita e sviluppo dal 17 giugno 2022  “Open-Day FareRete” rappresenta uno strumento potente per ridisegnare i percorsi del Bene Comune di Salute, Ambiente, Lavoro, Educational, con forte focus su responsabilità ed etica, in un momento di crisi culturale e valoriale;  In una società spesso dominata dall’individualismo, il concetto di Bene Comune assume pertanto un’importanza cruciale. È quindi responsabilità della politica e della società civile diffondere una “cultura del bene comune”, che ponga al centro la dignità del più debole e abbracci una visione di collettività e solidarietà.

#rete, è il termine che rappresenta la volontà di raccontare dal punto di vista del Network – di ASSOCIATI FARERETE INNOVAZIONE BENECOMUNE APS & PARTNERS.

Il “Libro Bianco” per l’avvio di una discussione con il pubblico e le parti interessate della comunità, si rivolge a tutte le associazioni, istituzioni, rappresentanze di corpi intermedi, ricercatori laici e religiosi, imprenditori sociali, manager e dirigenti attenti al benessere della comunità in cui operano.

Stiamo percorrendo verso un nuovo modello di sviluppo che fa dell’integrazione con il territorio la sua parola d’ordine, per Creare e promuovere una comunità attiva, inclusiva e partecipata e   Migliorare i rapporti sociali in termini di interscambio, di comunicazione e di benessere personale e collettivo

Bisogna “Fare Rete”.

La centralità di ogni persona dev’essere salvaguardata da un modello di vita fondato sulla capacità di avere la consapevolezza del Bene Comune che ciascuno è per sé, per gli altri e per l’ambiente che lo circonda e di cui ciascuno di noi fa parte collettivamente.

Il Bene Comune è un bene fatto di rapporti, di relazioni, ed è una forma speciale del bene relazionale, perché sono le relazioni stesse tra le persone a costituirne il bene. È un percorso alla ricerca di inclusione, dove nessuno deve restare fuori, perché ogni isolamento costituisce una perdita; ogni mancata partecipazione alla vita comunitaria diminuisce la potenziale ricchezza della comunità stessa.

Si tratta quindi di un programma sintetico di Sociatria (cura della Società) e Sociurgia, (azione/opera sociale) che si basa sulla ferma convinzione che la cura della società sia un compito fondamentale per tutti gli esseri umani.

Vi aspettiamo al Convegno per un dibattito costruttivo e critico.

È obbligatorio accreditarsi inviare mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC