Metodologia di produzione delle linee guida

Salva sul calendario
Da 18.05.2018 09:00 fino a 18.05.2018 17:00
Inserito da Amministrazione
Per saperne di più http://bit.ly/2EPGlAd

Documenti disponibili:

Visite: 222

Linee guida in Italia: aspetti normativi e applicativi

  • L. 24/2017, art. 5: Buone pratiche clinico-assistenziali e raccomandazioni previste dalle linee guida
  • DM 2 agosto 2017: elenco delle società scientifiche e delle associazioni tecnico-scientifiche delle
  • professioni sanitarie
  • Nota di chiarimento del Ministero della Salute del 23 ottobre 2017
  • Ruolo e responsabilità dell’Istituto Superiore di Sanità: il Centro Nazionale per l’Eccellenza Clinica, la qualità e la sicurezza delle cure (CNEC)
  • Vantaggi e limiti delle strategie per l’elaborazione di linee guida
    • Produzione ex-novo di linee guida
    • Adattamento nazionale di linee guida internazionali
    • Aggiornamento di linee guida esistenti


Standard internazionali

  • Qualità delle linee guida: AGREE II, AGREE Global Scale Rating, standard del Guidelines International Network (G-I-N) e dell’Institute of Medicine (IOM)
  • Adattamento delle linee guida: dall’ADAPTE Collaboration al G-I-N Adaptation Working Group
  • Reporting delle linee guida: AGREE reporting checklist, RIGHT Statement
  • Disclosure e gestione dei conflitti di interesse: i princìpi del G-I-N
  • Aggiornamento delle linee guida: la checklist ChekUp

Il processo di produzione delle linee guida
 

  • Definizione di obiettivi, ambiti di applicazione e destinatari delle linee guida
  • Pianificazione e gestione del processo, definizione delle risorse umane ed economiche
  • Costituzione e formazione del gruppo di lavoro multiprofessionale e multidisciplinare
  • Definizione delle modalità di coinvolgimento di cittadini/pazienti
  • Gestione dei conflitti di interesse
  • Formulazione dei quesiti
  • Revisione sistematica della letteratura, valutazione critica e selezione degli studi
  • Formulazione delle raccomandazioni
    • Metodo GRADE
    • Processi di consenso formale (RAND, Delphi, etc.)
  • Identificazione dei potenziali ostacoli e fattori facilitanti all’implementazione delle raccomandazioni e relative implicazioni sulle risorse
  • Definizione degli indicatori di monitoraggio
  • Definizione delle procedure di aggiornamento
  • Revisione esterna della linea guida
  • Editing, pubblicazione e disseminazione della linea guida

Fonte http://bit.ly/2EPGlAd



Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­