La forza delle Donne

La forza delle Donne

06.12.2022 09:00 - 06.12.2022 18:00
Spazio Europa Roma
Postato da Amministrazione
Categorie: Cultura
Visite: 207

Emma Bonino, insieme a Non c’è Pace Senza Giustizia e Le Contemporanee, con il supporto di +Europa, organizzano l’evento “La Forza delle Donne”, che si terrà il 6 dicembre 2022 allo Spazio Europa a Roma, via Quattro Novembre 149, per sostenere, alla vigilia della giornata dei Diritti Umani, le lotte, il coraggio e la determinazione delle donne che scendono in piazza e si battono per i loro diritti, per quelli delle future generazioni e per i diritti umani di tutti.

Nelle società più repressive del mondo, sono infatti le donne a guidare il cambiamento, dall’Afghanistan all’Iran, dall’Ucraina e dalla Bielorussia all’Iraq. Questo non dovrebbe sorprendere: le donne sono e sono sempre state intrinsecamente forti.

Fin dalla giovane età, alle donne viene insegnato a essere il vento sotto le ali di qualcun altro, ad essere la forza “interiore” che consente agli uomini di essere forti e di successo in pubblico. Ora, durante i periodi di avversità, sono proprio (o quasi sempre) le donne ad assumere la leadership: sono loro che gestiscono le scarse risorse per garantire la sopravvivenza dei più vulnerabili; sono loro che svolgono una serie di ruoli per garantire servizi essenziali e quant’altro sia necessario. Ma troppo spesso la differenza – dovuta ai modelli ancestrali del rispettivo ruolo sociale - è che alle donne è stato “permesso” di dimostrare questa forza nella sfera privata, ma ancora non possono farlo a pieno titolo in quella pubblica.

La violenza contro le donne nella vita pubblica e privata è parte integrante di questo costrutto. Ma questo sta cambiando: la violenza contro le donne nella vita pubblica è sempre più sotto i riflettori, mentre le donne stanno riscoprendo la loro forza e chiedono sempre più di non essere escluse dai processi decisionali che riguardano la loro vita, e non vogliono più essere trattate come vittime, ma come titolari di diritti, diritti che quando sono violati meritano giustizia e riparazione.

“La Forza delle donne”, con le testimonianze di tante protagoniste delle lotte delle donne sul campo, si prefigge l’obiettivo di riconoscere, esaltare e incoraggiare queste richieste, perché solo in questo modo la società nel suo insieme può beneficiare di una forza collettiva, ben maggiore rispetto alla somma delle sue parti.

Diretta streaming sui canali di  RadioRadicale.itsito e canali social di LeContemporanee Non C'è Pace Senza Giustizia!

PROGRAMMA:

Ore 9.00

Registrazione partecipanti

Welcome Coffee

Ore 9.30 – 10.30 Saluto di benvenuto: Carlo Corazza, Direttore Ufficio del Parlamento europeo in Italia

Introduzione alla giornata: 

Gianfranco Dell’Alba, Non c’è Pace Senza Giustizia

Valeria Manieri, Le Contemporanee

Modera Fiorenza Sarzanini, Vicedirettore Corriere della Sera

Interventi di:

Emma Bonino, Non c’è Pace Senza Giustizia e +Europa

Pina Picierno, Vice Presidente Parlamento europeo 

Antonio Tajani, Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale (tbc)

Sviatlana Tsikhanouskaya, Leader del Movimento democratico bielorusso (video messaggio) 

10.30 – 12.30 Panel: “Realizzare il cambiamento” 

Modera Fiorenza Sarzanini, Vicedirettore Corriere della Sera

Intervengono:

Sadaf Dashti, Vice Direttore, Rawadari, Afghanistan 

Simona Lanzoni, Pangea, Italia

Shahrbanu Haidari, Presidente Associazione di solidarietà donne per le donne, Afghanistan 

Lina Al-Hathloul, ALQST for Human Rights, Arabia Saudita

Mayalú Kokometi Waurá Txucarramãe, leader Kayapó dell'Amazzonia brasiliana (video e collegamento online)

Khady Koita, Presidente de La Palabre, Senegal

Leila de Lima, Senatrice in carcere, per voce di Padre Albert Alejo, attivista diritti umani, Filippine

Rosanna Oliva, Rete per la Parità, Italia

Nadia Volkova, Attivista per i diritti umani, Kiev, Ucraina (collegamento online)

12,30 – 13,30 Panel: “L’impegno del Parlamento italiano”

Modera Alessio Falconio, Direttore di Radio Radicale

Intervengono:

Elena Bonetti, Italia Viva 

Susanna Camusso, Partito Democratico

Stefania Craxi, Forza Italia 

Benedetto Della Vedova, +Europa

Alessandra Maiorino, Movimento 5stelle 

Alessandro Zan, Partito Democratico

13.30 – 14.15 Light Lunch buffet

14.30 – 17.00 Dibattito: “La storia insegna, la politica non impara mai. Le donne bussola dei diritti umani nel mondo”

Modera Flavia Fratello, Giornalista, LA7

Intervengono nel dibattito:

Francesca Mannocchi, giornalista, La Repubblica, Italia

Farian Sabahi, Accademica, giornalista e orientalista, Italia

Parisa Nazari, mediatrice interculturale, Iran 

Lia Quartapelle, Partito Democratico

Marta Dassù, Aspen Institute, Italia

Formin Akter e Tofrida Rahman, Studentesse rohingya dell’Asian University for Women (video messaggio)

Parvin Yavari e Keyarang Saadat, attiviste Progetto “Afghanistan 2030. Next Leaders”, Afghanistan

Shahrbanu Haidari, Vice Presidente Associazione di solidarietà donne per le donne, Afghanistan Francesca Grisot, PhD ricercatrice e presidente di “A2030”, Itali

Habiba Halimi e Zahra Atayee, Nazionale femminile ciclismo, Afghanistan 

Francesca Monzone, Giornalista, Italia

Yuliya Kaspiarovich, Attivista, Bielorussia 

Mariolina Coppola, Soroptimist International, Italia

Tetyana Shyshnyak, Rappresentante della Comunità ucraina a Roma

Maryana Semenyak, Attivista, Ucraina

Fatima Tedeeva, Dissidente, Russia

Simona Viola, Associazione ItaliaStatodiDiritto, Italia

Ore 17.00 – 17.30 Conclusioni a cura di Emma Bonino e Valeria Manieri

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC