Le nuove sfide dell’agricoltura: lo stoccaggio del carbonio nei suoli

Le nuove sfide dell’agricoltura: lo stoccaggio del carbonio nei suoli

30.05.2022 09:00 - 30.05.2022 13:00
Terza Torre
Postato da Amministrazione
Categorie: Agrifood
Visite: 265

Si terrà lunedì 30 maggio, a partire dalle ore 9, presso la Sala “20 Maggio 2012” (Viale della Fiera 8 – Terza Torre – Bologna) il convegno “Le nuove sfide dell’agricoltura: lo stoccaggio del carbonio nei suoli” per fare il punto della attuale situazione legata alla salute dei terreni in Italia e del ruolo sempre più importante che hanno nel contenimento delle emissioni di CO2 nell’atmosfera. L’evento è organizzato in collaborazione tra l’Accademia Nazionale di Agricoltura e l’Assessorato Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Emilia-Romagna ed è inserito nell’ambito del ciclo di iniziative formative per tecnici e agricoltori.

Il convegno sarà aperto dal Dott. Alessandro Mammi, Assessore all’Agricoltura e Agroalimentare, Caccia e Pesca Regione Emilia-Romagna e moderato dal Dott. Valtiero Mazzotti, Direttore Generale Agricoltura, Caccia e Pesca Regione Emilia-Romagna e dal Dott. Carlo Cacciamani, Direttore dell’Agenzia Nazionale per la Meteorologia e la Climatologia “ItaliaMeteo”. Le conclusioni saranno a cura del Prof. Giorgio Cantelli Forti, Presidente dell’Accademia Nazionale di Agricoltura.

Numerose le personalità di fama nazionale e internazionale che parteciperanno e tra queste il Prof. Riccardo Valentinigià nel panel vincitore del “Premio Nobel per la Pace” nel 2007 per gli studi sui cambiamenti climatici, che tratterà del ruolo attribuito alla risorsa suolo nella politica agricola dell’European Climate Change Programe, Giuseppe PiacentiniResponsabile del Nucleo di Polizia Forestale del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, il quale presenterà del ruolo di colture permanenti e foreste nel sequestro della CO2 e il Dott. Giuseppe Corti, della Direzione del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria del MIPAAF che parlerà dell’influenza della sostanza organica sulle proprietà dei suoli. Il convegno terminerà con la presentazione del “Progetto GECO2” della Comunità Europea che ha avuto l’obiettivo di rafforzare la capacità del settore agricolo regionale di ridurre le emissioni di carbonio nell’atmosfera mediante una migliore gestione di suoli e residui delle colture per creare reddito attraverso la creazione di mercati volontari del carbonio.


Si invita inoltre a guardare il programma allegato per vedere tutti gli interventi in programma della giornata.

Di seguito riportiamo tutte le informazioni necessarie per poter partecipare e seguire il convegno.

Come partecipare: 
La partecipazione al convegno, consentita sia in presenza che da remoto, è possibile iscrivendosi anticipatamente al link sottostante predisposto appositamente per l’occasione:https://agri.regione.emiliaromagna.it/giasapp/agrievents/iscrizione/evento/273

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC