L'innovazione per l'assicurazione agile

Salva sul calendario
Da 07.03.2018 09:00 fino a 07.03.2018 17:00
Inserito da Amministrazione
Per saperne di più http://bit.ly/2H00cda
Visite: 309

dal 07/03/2018 al 07/03/2018 - organizzato da insurance connect

Milano, corso magenta 61 (palazzo delle stelline)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il continuo confronto con l’evoluzione dei modelli di consumo, che in particolare in altri settori si articola sui concetti di velocità e presenza costante nella relazione con la clientela, impone anche all’assicurazione di
ricercare strade mai battute finora. L’obiettivo è valorizzare la vicinanza al cliente, proponendogli un’esperienza di contatto e fruizione che, almeno all’apparenza, fino a oggi sembrava poco applicabile alla tradizionale natura della polizza e del contratto assicurativo. Uscire da un recinto circoscritto e consolidatosi negli anni significa dunque per le compagnie agire su più fronti contemporaneamente: ripensare strategie, modelli organizzativi e distributivi; fare leva sulla conoscenza del cliente e del mercato; ottimizzare le informazioni in un contesto multicanale; costruire un ecosistema capace di valorizzare il
rapporto tra cittadino e mondo assicurativo. Tutto questo non può che tradursi nella necessità di investire per generare nuove idee, sperimentazioni e partnership diversificate.
“Tecnologia” è il termine su cui si fonda il cambiamento, ma anche espressioni come “collaborazione” e “agilità” diventano frontiere da esplorare sia nella formulazione di prodotti e servizi, sia nella capacità distributiva e di presidio della relazione con il cliente.
 
Il convegno si propone di analizzare: 
1. I cambiamenti nell’esperienza di acquisto da parte degli italiani.
2. Le tecnologie che aiutano ad aumentare conoscenza, capacità di intervento sui modelli organizzativi e customer experience.
3. Le strategie e le iniziative delle compagnie tese a tradurre il concetto di innovazione in presidio del mercato.
4. Obiettivi e benefici attesi dai progetti di open innovation.
5. Il ruolo dell’innovazione all’interno dell’impresa e nei canali distributivi, in particolare per le reti agenziali.
 
Iscrizioni
La partecipazione all'evento è gratuita per gli iscritti al RUI (agenti, broker e collaboratori), per le compagnie e per le banche. La quota di partecipazione per chi non rientra nelle suddette categorie è di € 300,00 iva inclusa.

Fonte http://bit.ly/2H00cda



Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­

NOTA! Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente

. Cliccando su APPROVO ne accetti l'utilizzo

Approvo