Il settore distillatorio italiano tra modello di sostenibilità e nuove sfide

Il settore distillatorio italiano tra modello di sostenibilità e nuove sfide

28.10.2021 15:30 - 29.10.2021 13:30
Distilleria Marzadro - Nogaredo
Postato da Amministrazione
Categorie: Agrifood
Visite: 180

Il 28 e 29 ottobre presso l'auditorium di Distilleria Marzadro a Nogaredo (Tn) si parlerà di sostenibilità e delle nuove sfide del settore distillatorio. 

I lavori si apriranno giovedì 28 ottobre alle ore 15.30 con l’intervento di Antonio Emaldi, presidente AssoDistil che illustrerà il bilancio del settore per l’anno 2020 - 2021. Il pomeriggio seguirà con un focus sui dati economici, l’internazionalizzazione e gli effetti della Pandemia asul comparto con la presentazione dell’Osservatorio sui distillati a cura di Format Research. Alle ore 16.30 sarà la volta dello studio sullo status e le prospettive di sviluppo della Grappa in Italia a cura di Nomisma. 

Venerdì 29 ottobre sarà la giornata dedicata alle best practice sul packaging sostenibile. Si inizierà alle 10.30 con i saluti di Filippo Gallinella, presidente della Commissione Agricoltura Camera dei Deputati e con l’introduzione di Sandro Cobror, direttore AssoDistil. A seguire sarà l’intervento di Giuseppe Morelli, direttore commerciale Gruppo Saida sul vetro sostenibile, mentre alle ore 11 sarà Amerigo Tagliapietra, sales director di Labrenta che parlerà del tappo consapevole. Alle ore 11.15 sarà la volta di Chiara Bettini, business developer Bernadet Italia con un intervento sulle soluzioni ecologiche per le decorazioni dei distallati. l soci sostenitori AssoDistil - Bernadet, Labrenta e Gruppo Saida – presenteranno inoltre la prima bottiglia con tappo ed etichetta 100 per cento green.

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC