Controlli GSE 2.0. La nuova disciplina dei controlli e la ridefinizione dei poteri sanzionatori del GSE

30.01.2018
Spazio Eventi Swiss Chamber
Postato da Amministrazione.
Categorie: Energia
Visite: 621

Seminario organizzato da REA sui poteri sanzionatori del GSE alla luce novità introdotte dalla legge di Bilancio 2018 per gli impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia.

Si terrà all’interno dello Spazio Eventi della Swiss Chamber di Milano il primo workshop di REA – Reliable Energy Advisor sulle novità introdotte dalla legge di Bilancio 2018 approvata a dicembre che interviene sul tema delle crescenti verifiche ispettive e dei poteri sanzionatori del GSE agli impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia.

Dopo il successo delle edizioni passate, il seminario “Controlli GSE 2.0” si arricchisce di una tavola rotonda dei più prestigiosi studi legali amministrativi italiani in materia energetica: Prof. Malinconico, Avv. Sticchi Damiani, e Avv. Cassar per discutere degli scenari e delle problematiche attuative della nuova disciplina sui controlli, tra voluntary disclosure e l’atteso rating delle violazioni.

Accanto gli interventi del Prof. Mastropieri, CEO di REA sull’impatto che i controlli GSE sta avendo sul mercato secondario e a quello dell’Ing. Paulangelo sulle principali violazioni e anomalie tecnico-amministrative riscontrabili in fase di controllo, ci sarà anche l’intervento dell’ente di certificazione KIWA Cermet rispetto alla conformità delle certificazioni dei moduli fotovoltaici.

Programma completo e regolamento di iscrizione: www.readvisor.eu.

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web