Mercintreno 2020

Mercintreno 2020

13.10.2020 09:30 - 13.10.2020 18:30
CNEL
Postato da Amministrazione
Categorie: Trasporti
Visite: 220

Il 13 ottobre presso la sede del CNEL, in Roma, si svolgerà Mercintreno 2020, il Forum sul trasporto ferroviario merci che anche quest’anno riunirà i principali stakeholder del settore per un confronto sul futuro del comparto dopo la crisi sanitaria da Covid-19.

Il principale Think Tank del trasporto ferroviario merci, dunque non si ferma, pronto a dare il suo contributo con una giornata di lavori all’insegna del confronto e delle proposte concrete, capaci di guidare il settore verso un unico progetto di sviluppo condiviso. Tra le tematiche che saranno portate all’attenzione del dibattito: gli effetti della crisi sanitaria da COVID-19, il trasporto delle merci pericolose, le operazioni di ultimo miglio ferroviario, l’innovazione e la nuova occupazione che il comparto è destinato a creare nel rispetto del green new deal. 

 PROGRAMMA

  • Ore 09:30 Le Mercintreno e gli effetti della crisi sanitaria da COVID-19
  • Ore 11:30 Le Mercintreno pericolose 
  • Ore 14:30 Le Mercintreno nell’Ultimo Miglio Ferroviario 
  • Ore 16:00 Le Mercintreno fra innovazione e occupazione giovanile 
  • Ore 18:30 fine dei lavori

Il 13 ottobre presso la sede del CNEL, in Roma, si svolgerà Mercintreno 2020, il Forum sul trasporto ferroviario merci che anche quest’anno riunirà i principali stakeholder del settore per un confronto  sul futuro del comparto dopo la crisi sanitaria da Covid-19.

La scelta di non posticipare o saltare l’edizione 2020 di Mercintreno, è coerente con la resilienza dimostrata dalle imprese ferroviarie, che, da nord a sud del Paese, hanno continuato a garantire l’approvvigionamento di beni essenziali in sicurezza, nonostante l’emergenza sanitaria e le restrizioni per la tutela della salute.

Il principale Think Tank del trasporto ferroviario merci, dunque non si ferma, pronto a dare il suo contributo con una giornata di lavori all’insegna del confronto e delle proposte concrete, capaci di guidare il settore verso un unico progetto di sviluppo condiviso. Tra le tematiche che saranno portate all’attenzione del dibattito: gli effetti della crisi sanitaria da COVID-19, il trasporto delle merci pericolose, le operazioni di ultimo miglio ferroviario, l’innovazione e la nuova occupazione che il comparto è destinato a creare nel rispetto del green new deal.

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web