Piccole e Medie imprese: evoluzione e finanza alternativa

Piccole e Medie imprese: evoluzione e finanza alternativa

16.01.2020 15:00 - 16.01.2020 17:30
Unione Industriali di Napoli
Postato da Amministrazione
Categorie: Economia, Impresa
Visite: 253

Giovedì 16 gennaio, presso l’Unione Industriali di Napoli, si svolgerà il convegno dal titolo Piccole e Medie imprese: evoluzione e finanza alternativa, dove si discuterà di quali azioni le Pmi possono compiere per crescere e utilizzare appieno gli strumenti di finanza alternativa.
Oggi viviamo un apparente paradosso, per il quale alcuni comparti della finanza hanno elevate risorse da investire nelle aziende, ma non trovano facilmente imprese con una struttura adatta ad interagire con il sistema finanziario.
Il mercato potenziale di aziende interessate, ad esempio, a strumenti quali il minibond o il private equity è elevato, ma non tutte le imprese hanno una struttura strategica e organizzativa idonea ad emettere un titolo di debito oppure a relazionarsi con società o fondi di investimento.
Il convegno organizzato dall’Unione Industriali Napoli, AIDDA (Associazione Italiana Donne Dirigenti di Azienda), Azimut Wealth Management e con la collaborazione dello Studio P. Gaeta, inizierà con le testimonianze di imprenditori ed alti dirigenti di aziende familiari e multinazionali che racconteranno le differenti esperienze di evoluzione subite dalle loro imprese durante il processo di crescita e quotazione in Borsa. Seguiranno poi le relazioni scientifiche dei professionisti coinvolti a partire da uno psicoterapeuta che parlerà di “imprenditore e manager” ed altri professionisti specializzati in PMI che disegneranno il tracciato che le PMI devono seguire per accedere agli strumenti di finanza che saranno presentati dai rappresentanti di Azimut W.M.

La giornata è una ottima occasione per comprendere quali alti obiettivi hanno raggiunto quelle aziende che hanno già percorso questa strada evolutiva. L’inizio del convegno è previsto per le ore 15,00 con il saluto di

Vito Grassi, Presidente Unione Industriali Napoli, di Marta Catuogno Vice Presidente nazionale Aidda e di Lucilla Gatt, Presidente ALSOB. Sono previsti gli interventi di alcuni testimonial quali, Riccardo Monti a.d. Triboo SpA, Gabriella Colucci CEO Arterra Bioscience; Roberta Marinelli Sr Director HR Eli Lilly - Italy Hub. Successivamente sono previsti gli interventi di Alessandro Raggi Psicologo, “Centro Psicoterapicamente” sulle Funzioni manageriali da implementare per la crescita di un azienda familiare; Paolo Gaeta Dottore commercialista Studio P. Gaeta, sulliimplementazione della governance nelle Pmi familiari; Renato Sanseverino Dottore commercialista Studio P. Gaeta, sull’opportunità e necessità di adottare modelli organizzativi adeguati per ‘manageralizzare’ le Pmi; Gennaro De Pascale Responsabile Azimut Wealth Management Campania e Marco Addezio Wealth Manager & Private Asset Advisor Azimut Capital Management SGR Spa che ci parleranno delle forme alternative e innovative di patrimonializzazione delle Pmi non quotate. Modera i lavori Carla Delfino, Imperial Europe srl “Scappatopo”.

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web