Citizen science e comunicazione

Salva sul calendario
Da 25.11.2017 10:30 fino a 25.11.2017 13:30
Inserito da Amministrazione
06 44250054
Tags: eventi Roma
Visite: 474

Tavola rotonda / conferenza stampa

Citizen science e comunicazione

Roma, 25 Novembre 2017, ore 10.30

Museo Civico di Zoologia, Villa Borghese

Via U. Aldrovandi, 18

Partecipanti:

Emilia Chiancone (Accademia dei XL), Stefano Martellos (Coordinatore progetto CSMON-Life, Università di Trieste), Andrea Sforzi (Direttore Museo di Storia Naturale della Maremma, membro del direttivo ECSA), Fausto Barbagli (Presidente ANMS), Marco Galaverni (WWF - Italia), Sarah Orlandi (ICOM Italia), Gaia Agnello (ECSA – Bioblitz Working Group)

Modera: Marco Ferrazzoli (capo ufficio stampa CNR)

 

Contenuti:

La tavola rotonda vuole fare il punto sui risultati del convegno, mettendo in evidenza il rapporto che il mondo della comunicazione ha instaurato finora con la citizen science, la scienza partecipata, e come esso possa contribuire a farla conoscere e ad ampliarne la diffusione anche in Italia, come già avviene a livello internazionale.

Con citizen science si fa riferimento ad un nuovo modo di fare scienza, con una interazione a vari livelli tra società civile e comunità scientifica. Questa interazione può avvenire nei più disparati campi, dalla biologia all’ecologia, alla climatologia e all’astronomia, dalle neuroscienze alla medicina e all’informatica. Diverse possono essere quindi le attività in cui i “cittadini” possono essere coinvolti: segnalare la presenza di specie animali o vegetali presenti in un dato territorio, riportare osservazioni su specifici fenomeni, utilizzare apparecchiature per il rilevamento di parametri ambientali, mettere a disposizione risorse proprie per rilevazioni di varia natura, ecc. Benché l’idea della partecipazione di “appassionati” alla ricerca non sia nuova (si può far risalire alla metà dell’800) oggi, grazie ai nuovi strumenti tecnologici multimediali la citizen science si sta sempre di più affermando come un approccio in grado di fornire efficaci sistemi di monitoraggio e strumenti di ricerca sempre più importanti. Non va sottovalutato inoltre il valore fondamentale che le iniziative di citizen science rivestono sul piano comunicativo, formativo e didattico. Il coinvolgimento della società civile nella ricerca consente un avvicinamento ‘empirico’ alle tematiche scientifiche, con il conseguente sviluppo di una maggiore consapevolezza dell’importanza della scienza, delle sue potenzialità, oltre che dei suoi limiti.

Segreteria organizzativa

Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL

Tel. 06 44250054 email csconferencerome2017@accademiaxl.it

www.citizensciencerome2017.com






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­