Fare i conti con l'ambiente: rifiuti, acqua, energia

Salva sul calendario
Da 08.05.2019 09:00 fino a 10.05.2019 19:00
L'evento si svolge presso Ravenna | Ravenna
Inserito da Amministrazione
Visite: 265

Fare i conti con l’ambiente presenta il programma dell’edizione 2019: il festival formativo ravennate, che si terrà a Ravenna dall’8 al 10 maggio, si è ormai imposto come momento di riflessione a livello nazionale su tematiche tecniche e di scenario del comparto rifiuti, acqua ed energia.

Tre giorni di incontri, di formazione e informazione, di approfondimenti e conoscenza sulle nuove tecnologie e sui processi industriali. Approfondimenti tematici sviluppati in collaborazione con reti esterne (associazioni, enti ed aziende), con il contributo del mondo delle università, dei ricercatori, dell’impresa, dei mass media e del no-profit dedicati sia al mondo tecnico amministrativo sia ai cittadini.

In questa 12^ edizione sono programmate oltre 50 iniziative (fra cui numerosi i momenti formativi gratuiti riconosciuti dagli ordini professionali), che si svolgeranno interamente nel centro storico pedonale di Ravenna all’interno di 12 sale attrezzate): “Fare i conti con l’ambiente” si configura come un vero e proprio festival formativo con un’ampia rassegna di conferenze, seminari di formazione (denominati labmeeting) e workshop in grado di abbracciare tutti i segmenti di attualità tecnico-scientifica del settore rifiuti, acqua, energia, bonifiche e sostenibilità ambientale.

Tra gli eventi che segnaliamo in prima battuta:

  • La conferenza sui CAMBIAMENTI CLIMATICI che affronterà la dimensione, le influenze, le politiche di mitigazione e la disponibilità idropotabile nel futuro (in collaborazione con l’Ordine Ingegneri e Romagna Acque Spa);
  • La conferenza sugli INQUINANTI EMERGENTI presenti nelle acque (in collaborazione con l’Ordine Interprovinciale dei Chimici e Fisici della Regione Emilia Romagna);
  • La conferenza sul “GIORNALISMO AMBIENTALE” con un nuovo approccio e la cura degli elementi tecnici per uno storytelling funzionale alla corretta informazione;
  • L’iniziativa di approfondimento sui temi della TARIFFA PUNTUALE DEI RIFIUTI con l’Osservatorio OPERATE;
  • Il Workshop della Rete “PERCORSI ERRATICI” E INTERREG EUROPE MARIE organizzano un incontro aperto a tutti gli attori dell’innovazione e incentrato sulla figura geniale di Leonardo da Vinci e sulla sua visione antropocentrica dell’innovazione. A 500 anni dalla sua morte, l’approccio di Leonardo alla scienza e alla tecnologia può ricondurre l’uomo al centro della rivoluzione digitale?
  • I Tavoli Tecnici dei ANPAR per “GLI STATI GENERALI SUL RECUPERO DI RIFIUTI INERTI”
  • L’incontro di ATIA ISWA Italia sulla Gestione dei fanghi di depurazione acque reflue con focus sulla revisione normativa del tavolo tecnico

E poi tantissimi altri momenti, come la conferenza del giornalista Umberto Torelli del Corriere della Sera, sempre attento ad esplorare i legami e le possibilità offerte dalla tecnologia in campo ambientale, la presenza dei giornalisti ambientali, le performance artistiche.

Importante segnalare 4 notevoli momenti formativi (tre giorni residenziali), 4 vere e proprie Scuole di Alta Formazione ospitate all’interno della manifestazione: Corso Residenziale di Alta Formazione sulla Bonifica dei siti contaminati, Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei Rifiuti, Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei Sistemi Idrici, Scuola sui Servizi Pubblici Locali.





L'evento si svolge presso Ravenna | Ravenna

Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­