Biometano per autotrazione. Nuove opportunita' per valorizzare le energie rinnovabili

Salva sul calendario
Da 29.01.2019 14:00 fino a 29.01.2019 18:00
Inserito da Amministrazione
Visite: 215

MILANO - Bureau Veritas Italia propone un incontro gratuito di aggiornamento riservato ai Professionisti della Consulenza, per illustrare i contenuti del Decreto Biometano 3 marzo 2018 che promuove l’uso del Biometano e degli altri biocarburanti avanzati nel settore dei trasporti, attraverso un sistema di incentivi finalizzato alla riduzione delle emissioni inquinanti nel settore.

Il Decreto promuove, per la filiera nazionale, la produzione di biometano derivante dal ciclo dei rifiuti (da FORSU – Frazione Organica dei Rifiuti Solidi Urbani) e dagli scarti organici di agricoltura e allevamenti, attraverso il meccanismo degli incentivi tramite CIC (Certificati di Immissione in consumo). Gli incentivi si applicano agli impianti realizzati per la produzione e distribuzione di biometano in Italia, con lo scopo di alimentare il trasporto pubblico ma anche auto private o i mezzi usati per la raccolta dei rifiuti o per lavorare nei campi. Affinchè possa rientrare negli incentivi, il biometano per i trasporti deve essere sostenibile e certificato. È necessario quindi, per le organizzazioni che vogliono beneficiare di questi incentivi, sviluppare un sistema di gestione che preveda un bilancio di massa ed un calcolo dei gas climalteranti in conformità allo schema nazionale dei biocarburanti e dei bioliquidi e alla norma UNI/TS 11567.

Obiettivo dell'evento è la creazione di mappe concettuali dalle quali possono scaturire strumenti e azioni concrete che il professionista può mettere a disposizione delle aziende interessate. Spesso infatti le organizzazioni non hanno ben chiare le azioni e i passaggi da intraprendere o non posseggono le competenze tecniche per poter affrontare adeguatamente la conversione del proprio business verso una valorizzazione delle materie prime e dei processi per la produzione di Biocarburanti. Si prospettano, pertanto, numerose e interessanti opportunità di lavoro per chi possa fornire il necessario supporto specialistico.

Barbara Monzani, Environmental Sustainability Specialist e Alessandra Caramia, Sustainability Sector Biofuel Leader, illustreranno le varie tematiche rispondendo alle sollecitazioni e agli spunti che eventualmente emergeranno da un confronto con la platea secondo la formula della tavola rotonda informale con confronto diretto focalizzato sulla condivisione delle nuove esigenze del mercato.

Le iscrizioni sono aperte. I posti sono limitati. Si richiede di inviare la propria adesione entro venerdì 25 gennaio 2019.






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­