Scuola di alta formazione sulla gestione dei sistemi idrici

Salva sul calendario
Da 21.02.2018 09:00 fino a 23.02.2018 18:00
Inserito da Amministrazione
Per saperne di più http://bit.ly/2kqOu0O
Visite: 267

Palermo, 21-22-23 Febbraio 2018

Obiettivo del Corso

Fornire un aggiornamento tecnico-scientifico e normativo sulle tematiche connesse alla gestione delle reti idriche ed alla selezione e progettazione degli interventi di efficientamento. In particolare verrà fornita una preparazione specifica sulle modalità di applicazione della metodologia best practice dell’IWA (International Water Association) per la gestione dell’acqua non fatturata (calcolo del bilancio idrico e dei KPIs IWA, analisi delle portate notturne, valutazione performance nella gestione dell’acqua non fatturata e criteri per la scelta e programmazione delle attività più adeguate di controllo delle perdite). Scopo primario del corso è quindi quello di fornire ai partecipanti strumenti operativi per la gestione dei sistemi idrici, l’analisi delle performance, la definizione degli interventi di ottimizzazione e di monitoraggio. Particolare attenzione verrà data alle modalità di gestione in carenza di risorsa e in caso di erogazione intermittente con indicazione delle priorità e modalità per il ritorno all’erogazione continua. La formazione tratterà anche l’utilizzo della modellistica, ormai un supporto essenziale nelle fasi di progettazione e ottimizzazione energetica dei sistemi idrici, e delle nuove tecnologie ICT a supporto della gestione. Sarà inoltre dedicato ampio spazio alla presentazione di casi reali di gestione della pressione e di applicazione di sistemi di monitoraggio delle perdite. Il corso è rivolto a soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo della gestione dei sistemi idrici, con particolare riferimento al personale degli enti gestori e di controllo. Alla base del corso sarà il continuo confronto fra Gestori e Proponenti.

Docenze

Per lo svolgimento dei corsi e per l’organizzazione delle attività formative, il Corso si avvale:

  1. delle competenze didattiche e scientifiche, assicurate da docenze di primaria Universitaria e Professionale
  2. degli specifici apporti di esperti ed operatori di provata e documentata esperienza in strutture di ricerca pubbliche e private incaricati delle tematiche correlate con la gestione ed ottimizzazione delle reti idriche.

Livello

Livello del corso: post laurea e/o professionisti del settore.

Organizzazione attività formative

Il corso si terrà presso DICAM, Università di Palermo, Viale delle Scienze, Edificio 8, Palermo. Il corso è svolto in lingua italiana. Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di iscritti. Il corso segue il successo del precedente corso a Ravenna a Maggio 2017. Maggiori info: www.labelab.it/ravenna2017/sistemiidrici/

Quota di partecipazione:

€ 500 escluso IVA (+IVA 22%. L’IVA non è dovuta dagli enti pubblici per la formazione dei propri dipendenti) che comprende: materiale didattico distribuito durante il corso; 3 pranzi;

Borse di studio: previste in numero di 5 per neolaureati dal 2015, per i quali il costo di iscrizione all’intero corso sarà di € 200,00 + IVA; il criterio di assegnazione è cronologico, fino ad esaurimento della disponibilità.

Possibilità di iscriversi al singolo modulo giornaliero (200 €/giorno + IVA 22%) limitatamente alla disponibilità dei posti (priorità alle iscrizioni per l’intero corso). Il corso è a numero chiuso – accettazione iscrizioni fino ad esaurimento posti. Previsti CREDITI FORMATIVI. Sconto di 50 Euro/iscritto per i soci dell’AII (Associazione Idrotecnica Italiana) e del GII (Gruppo Italiano di Idraulica).

Modalità di iscrizione, condizioni di adesione complete sono disponibili nel sito:

www.labelab.it/palermo2018/sistemiidrici/

Programma Scientifico a cura di: Ing. Marco Fantozzi (IWA WLSG), Prof. Goffredo La Loggia (Un. Palermo), Prof. Gabriele Freni (Un Enna), Ing. Andrea Crosta (DHI Italia), Ing. Roberto Zocchi (AII).

Promotori: Labelab (coordinamento Ing. Mario Sunseri), Studio Marco Fantozzi, Università degli Studi di Palermo, Università degli Studi di Enna, DHI Italia e AII.

Segreteria organizzativa

Michela Giangrasso – Labelab | Tel:  335.7277330 |Fax: 0544.1960238 | E- mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito web: http://www.labelab.it/palermo2018/sistemiidrici/


Fonte http://bit.ly/2kqOu0O



Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­

NOTA! Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente

. Cliccando su APPROVO ne accetti l'utilizzo

Approvo